BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERREMOTO OGGI/ INGV ultime scosse: Umbria, sisma M 2.4 a Perugia (ore 10.40. 17 settembre 2017)

Terremoto oggi, ultime scosse INGV del 17 settembre 2017: epicentro, danni, ipocentro e ultime notizie. Umbria, sisma M 2.4 a Perugia, sciame sismico in centro Italia

Terremoto oggi (LaPresse) Terremoto oggi (LaPresse)

Per la giornata di oggi, domenica 17 settembre, il terremoto in centro Italia risuona come una “consueta” abitudine, per fortuna senza danni per l’esigua intensità delle scosse avvenuta sia in zona Perugia che nel Maceratese. Partiamo dal più recente e da quello con più alta intensità di magnitudo provocata: alle ore 9.40, il centro INGV registra un terremoto di grado M 2.4 sulla scala Richter, con ipocentro evidenziato a circa 10 km di profondità sotto il livello del terreno. Sul fronte dell’epicentro invece, il punto di origine è stato individuato presso i comuni coinvolti (ma senza danni per fortuna), ovvero Fossato di Vico, Gualdo Tadino, Sigillo, Costacciaro, Fabriano, Esanatoglia, Fiuminata, Scheggia e Pascelupo, Nocera Umbra, Valfabbrica, Gubbio, Cerreto d’Esi.

MARCHE, SCOSSA DI M 2.2 A PIEVE TORINA (MACERATA)

Passando dall’Umbria alle Marche, il secondo terremoto di oggi che ha acceso le segnalazioni del centro nazionale INGV è stato registrato con grado M 2.2 Richter, sempre senza provocare alcun danno per strutture, strade, case e ovviamente persone. Secondo i dati risultati, l’ipocentro del sisma avvenuto alle ore 0.51 ha misurato circa 7 km sotto il livello del terreno: sul fronte dell’epicentro invece, i comuni coinvolti ma senza danni sono stati Pieve Torina, Monte Cavallo, Fiordimonte, Pievebovigliana, Muccia, Serravalle di Chienti, Fiastra, Acquamarina, Visso, Camerino, Ussita, Sefro, Bolognola, Preci, Pioraco, Sellano, Castelsantangelo sul Nera, Fiuminata.

© Riproduzione Riservata.