BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

LOTTO/ Estrazioni 13 gennaio 2018, 10eLotto e Superenalotto: tra fortunati e numeri vincenti!

Estrazione del Lotto e Superenalotto del 13 gennaio: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.6/2018: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

Estrazioni del Lotto e SuperenalottoEstrazioni del Lotto e Superenalotto

Nell’estrazione del Lotto di sabato 13 gennaio 2018 si fa registrare una tripla presenza per il numero 45, curiosamente come terzo estratto sulla ruota di Cagliari, di Napoli e di Venezia: è abbastanza raro vedere lo stesso numero per tre volte sulla stessa colonna. E’ uscito su tre ruote diverse anche il 25, fattosi registrare come secondo estratto sulla ruota di Genova, come terzo estratto sulla ruota di Palermo e come ultimo estratto sulla ruota di Venezia. Sono stati gli unici numeri estratti questa volta su più di due ruote diverse, mentre non è uscito su nessuna ruota il 13, il numero del giorno corrente. A Torino sono usciti successivamente come quarto e quinto estratto il 70 ed il 71, mentre sulla ruota Nazionale gli ultimi due numeri estratti sono stati il 63 ed il 62. (agg. di Fabio Belli)

LA SMORFIA VINCENTE

Il 45 è sicuramente il numero del giorno nell’estrazione del Lotto di sabato 13 gennaio 2018, per essere uscito su tre ruote diverse e soprattutto per essere uscito a Cagliari, Napoli e Venezia incolonnato come terzo estratto. Il 45 nella Smorfia Napoletana rappresenta “Il Vino Buono”, che di solito è un simbolo di vitalità ed abbondanza. Tripla estrazione anche per il numero 25 che nella Smorfia rappresenta “Il Natale”, simbolo di rivitalizzazione spirituale e di energia. Il 70 ed il 71 sono usciti appaiati a Torino come quarto ed ultimo estratto, e rappresentano rispettivamente “Il palazzo” e “L’uomo senza valore”, simboli che abbinati insieme possono anche essere spia di contrasti o disagi. Invece l’abbinamento 62 e 63 (uscito però in ordine inverso) sulla ruota Nazionale, si tratta di numeri che rappresentano nella Smorfia “Il morto ammazzato” o “La sposa”, elementi che se combinati insieme in un sogno non hanno significati particolari, ma possono quantomeno dare adito ad un sacco di barzellette sul matrimonio. (agg. di Fabio Belli)

NIENTE 5 STELLE, I SUPERSTAR…

Chi ha puntato sul numerso Superstar per l’estrazione del Superenalotto di sabato 13 gennaio 2018, non è riuscito a vincere con i superbonus di prima e seconda categoria, con nessun 6 Stella o 5+1 Stella. Nessuno scommettitore è riuscito a centrare neppure il 5 Stella, mentre sono stati 10 i vincitori con il 4 Stella, con una vincita individuale di 31mila 743 euro. I 248 scommettitori che hanno vinto col il 3 Stella hanno portato a casa 2336 euro ciascuno, mentre i 4165 che hanno abbinato il numero Superstar ai 2 punti ottenuti con la schedina del Superenalotto, con il 2 Stella hanno vinto 100 euro a testa. 10 euro di vincita per i 26mila 212 scommettitori che hanno centrato l’1 Stella, infine tutti coloro che hanno azzeccato il Superstar senza numeri vincenti in schedina, con lo 0 Stella hanno vinto 5 euro ciascuno e sono stati 53mila 331. (agg. di Fabio Belli)

QUOTE E CIFRE

Per quanto riguarda l’estrazione del Superenalotto di sabato 13 gennaio 2018, il jackpot è rimasto ancora intatto, nessuno è riuscito a mettere le mani sul 6 fortunato. C’è stato però uno scommettitore che ha azzeccato il 5+1, portando a casa la considerevole cifra di 677mila 949,79 euro. Sono stati invece in 10 a vincere con il 5, con una vincita individuale di 21mila 903 euro. Il 4 è stato centrato da 699 persone, che hanno vinto 317,43 euro a testa. 28mila 686 i vincitori che hanno azzeccato 3 punti nella loro schedina, vincendo 23,36 euro a testa. Infine, i più numerosi sono sempre i vincitori con il 2, che hanno portato a casa 5 euro ciascuno e che sono stati 430mila 083. La caccia al jackpot riparte dalla prossima estrazione di martedì 16 gennaio 2016: chi dovesse sbancare con il 6, porterebbe a casa ben 85 milioni e 400mila euro. (agg. di Fabio Belli)

I NUMERI VINCENTI

Lotto, 10eLotto e Superenalotto hanno ormai dato i numeri. I numeri vincenti, intendiamo. E' il momento più emozionante, quello in cui i sogni potrebbero trasformarsi in realtà. E giocare (responsabilmente) è bello anche per questo. L'ebrezza dell'emozione è già una vittoria sul torpore quotidiano, e se poi arrivano anche un po' di soldini, ecco, ben venga. L'obiettivo favorito ovvimente è il jackpot del Superenalotto, ma anche qualche bel terno del Lotto o un 10eLotto possono cambiare la vita di una persona. E allora, ricordandovi di controllare sempre anche in ricevitoria i vostri tagliandi, a voi le emozioni. E i numeri vincenti.

Estrazione 10eLotto n°6 del 13/01/2018

3 - 7 - 8 - 22 - 25 - 33 - 36 - 43 - 47 - 54 - 58 - 60 - 61 - 62 - 65 - 73 - 76 - 79 - 80 - 89

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 36

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 36 - 80

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 6 del 13/01/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

10 41 49 71 2 56

NUMERO JOLLY

36

SUPERSTAR

33

 (I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°6 del 13/01/2018
NAZIONALE 73 68 43 63 62
BARI 36 80 56 53 67
CAGLIARI 60 33 50 45 48
FIRENZE 47 22 66 88 24
GENOVA 89 25 33 7 46
MILANO 8 58 10 86 23
NAPOLI 7 76 85 45 38
PALERMO 79 3 25 23 8
ROMA 65 43 51 74 80
TORINO 61 73 8 70 71
VENEZIA 54 62 88 45 25

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

La seconda settimana del nuovo anno non può chiudersi senza l'estrazione di Lotto, 10eLotto e Superenalotto. Si avvicina dunque il grande appuntamento con la dea bendata, a patto che si presenti alla vostra porta. Molto dipende dai vostri numeri: saranno quelli vincenti? E chissà se tra questi ci sono anche i ritardatari. Ci sono infatti dei numeri che da tempo disertano le estrazioni del Lotto. Serve un esempio? C'è il 76 su Cagliari che sta avanzando nella classifica dei numeri più ritardatari del Lotto. È arrivato a 204 assenze nel concorso di giovedì scorso, quindi è al primo posto davanti al 20 su Bari, che invece ha collezionato 107 estrazioni di ritardo. Al terzo posto si piazza il 16 su Torino, che sembra determinato a diventare un nuovo numero centenario tra i ritardatari, visto che è a 98 assenze. Ai piedi del podio invece c'è ancora il 65 su Torino, che manca da 95 estrazioni, mentre la top five è chiusa dal 13 su Venezia, giunto a 85 estrazioni di ritardo. (agg. di Silvana Palazzo)

CRESCE L'ATTESA PER LA PROSSIMA ESTRAZIONE...

Il Lotto, Superenalotto ed il 10eLotto attendono tutti i giocatori e appassionati della Sisal questa sera per il nuovo concorso. I giochi continuano a tenere alta l'attenzione degli italiani grazie ai loro ricchi premi, che come abbiamo visto spesso, potrebbero rivelarsi più che generosi. Lo dimostra per esempio l'ultima estrazione, dove è stato il 10eLotto a brillare rispetto al suo cugino Lotto. La vincita più alta è stata centrata infatti in provincia di Torino, a Brandizzo, dove un fortunello è riuscito a portarsi a casa 100 mila euro con un 9 Oro giocato in modalità frequente. Cisterna di Latina si è invece posizionata al secondo posto del podio grazie a 50 mila euro in premio realizzati con un 9 Oro, mentre un 8 Oro ha premiato un giocatore di Lipari con 30 mila euro. Per il gioco del Lotto è stato invece un appassionato di Firenze a realizzare la vincita più alta di tutto il concorso. Si tratta di un terno secco giocato sulla ruota di Torino del valore di 45 mila euro. Il premio da 23 mila euro è stato distribuito invece in provincia di Catanzaro, a Gasperina, mentre al terzo posto troviamo la provincia di Torino. Un giocatore di Beinasco è riuscito infatti a realizzare un premio che supera i 14 mila euro. Per quanto riguarda la statistica generale, il Lotto ha invece regalato premi da circa 4,9 milioni di euro solo nell'ultima estrazione, contro più di 26,5 milioni restituiti in vincite dall'inizio di quest'anno.

LA SMORFIA NAPOLETANA

E' arrivato il momento fatidico per tutti i giocatori del Lotto, che sono già in corsa per assistere all'estrazione di questa sera. I numeri che verranno estratti faranno infatti la differenza per tutti coloro che si ritroveranno a tagliare il traguardo delle vincite, ma anche per chi si dovrà fermare molto prima. Ogni appassionato avrà comunque l'occasione di conquistare i premi messi in palio dalla Sisal, ovviamente giocando i propri numeri preferiti. Se siete a corto di idee non preoccupatevi: anche per oggi la nostra Rubrica è andata a caccia di notizie ed ha interrogato la smorfia napoletana per voi. Parliamo di un episodio bizzarro avvenuto in Nuova Zelanda, dove un uomo è stato fermato dalla Polizia perché stava guidando mentre suonava la cornamusa. In quel momento, secondo gli agenti, il guidatore in questione non aveva le mani sul volante e poteva quindi mettere a rischio sia la propria incolumità che quella degli altri. Di solito la preoccupazione maggiore è di assicurarsi che chi è alla guida non usi il telefonino, ma ci sono anche stati dei casi in cui qualcuno è stato multato perché mangiava le unghie mentre si trovava alla guida. Vediamo cosa ci dice la smorfia: abbiamo la cornamusa, 60, il volante, 9, la guida, 13, la multa, 63, e la polizia, 53. Come Numero Oro scegliamo invece la sicurezza, 76.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Il Jackpot del SuperEnalotto è sempre più generoso e nel concorso di questa sera raggiungerà quota 84,6 milioni di euro. Un bottino che continua ad aumentare il proprio valore ad ogni estrazione, complice l'assenza della sestina vincente. In molti casi, l'assenza del primo premio in palio non ha vietato a tutte le quote minori di farsi strada fra le vincite, pronte a premiare i giocatori con bottini altrettanto corposi. Nell'ultimo concorso, il gioco della Sisal ha vissuto invece un calo significativo che ha toccato tutte le quote, portando quasi a pari merito le due vincite maggiori. Il primo posto sul podio è stato assegato infatti al 4+ ed a quell'unico fortunello che è riuscito a realizzare il premio da oltre 29 mila euro. A seguire troviamo invece il premio che ha sfiorato i 25 mila euro grazie alla schedina di sette giocatori, mentre 113 appassionati hanno centrato la vincita del 3+, pari a 2.434 euro. Rimane stabile invece il 4, con un premio da 294,95 euro destinato a 603 giocatori, mentre 22.026 vincitori sono riusciti a indovinare il 3 ed a registrare la vincita di 24,34 euro a testa. Continua ad essere cifra tonda il premio del 2, ovvero di cinque euro, registrato da 335.812 tagliandi vincenti, contro i 19.565 biglietti che hanno invece premiato i rispettivi possessori con il premio gemello dello 0+. Anche in questo caso si tratta infatti di cinque euro ciascuno, mentre dieci euro a testa sono stati donati dall'1+ ai suoi 9.357 vincitori e 100 euro per ognuno dei 1.577 giocatori che hanno invece totalizzato il premio del 2+.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Manca davvero poco prima dell'estrazione del SuperEnalotto: le possibilità di vincere il Jackpot sono ancora molto alte, anche se la sestina vincente si è guardata bene dal farsi vedere negli ultimi concorsi. La speranza è che qualcuno possa salire sul primo posto del podio delle vincite proprio questa sera: e se dovesse succedere a noi? Dobbiamo essere pronti per ogni eventualità, soprattutto per toglierci subito un primo sfizio e fare una piccola spesa. Un gesto che può rivelarsi propiziatorio di fronte ad un bottino così generoso. Vediamo insieme alla nostra Rubrica cosa ci propone KickStarter oggi. Parliamo di una app rivoluzionaria, in grado di eliminare qualsiasi tipo di distrazione e sfruttare al meglio lo spazio destinato al testo. Ogni articolo o testo potrà essere affrontato con determinazione e sicurezza, grazie ad un layout che permette allo scrittore di concentrarsi sull'operazione che sta compiendo. Spesso infatti è una questione di coraggio: per questo molti non iniziano a scrivere quel famoso libro che tengono nel cassetto o rimandano ad un secondo momento la pubblicazione di un articolo sul proprio blog. Già presente per Android e Mac, iA Writer è in progettazione anche per il sistema operativo Windows. Il goal da quasi 17 mila euro potrà essere raggiunto entro i prossimi 27 giorni: per fortuna i numeri vincenti verranno annunciati invece fra pochissimo.

© Riproduzione Riservata.