BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

LOTTO/ Estrazioni 10eLotto e Superenalotto, numeri vincenti 30 gennaio 2018: 4Oro da 40mila a Marsala!

Estrazione del Lotto e Superenalotto del 30 gennaio: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.13/2018: nessuno è riuscito centrare il 6 e neppure il 5+1

Estrazioni del Lotto e Superenalotto (LaPresse)Estrazioni del Lotto e Superenalotto (LaPresse)

Se diamo un’occhiata al meno considerato dei tre giochi Sisal, scopriamo che la serata di ieri non è andata propriamente malissimo ad un giocatore del 10eLotto a Marsala (in Sicilia): nell’estrazioni andate in scena ieri il grande risultato per il fratello minore di Lotto e Superenalotto arriva da Trapani con una vincita pazzesca di 40mila euro. Il simpatico fortunello ha centrato in pieno un 4Oro e Doppio Oro di un'estrazione frequente. Dopo il siculo baciato dalla buona sorte, da segnalare per i grandi vincenti del 10eLotto un giocatore di Lanciano (in provincia di Chieti) che starà ancora festeggiando il proprio 8 Oro da 30mila euro secchi! Come riportano i dati aggiornati di AgiPro, «nell'ultimo concorso, il 10eLotto ha restituito in vincite 29,7 milioni di euro, per un totale di quasi 364 milioni dall'inizio dell'anno». (agg. di Niccolò Magnani)

I SUPER FORTUNATI

Nell’estrazione del Lotto di martedì, il numero 43 è stato estratto tre volte, come terzo estratto sulla ruota Nazionale, come quarto estratto a Napoli e come secondo estratto a Torino. Stessa sorte per il numero 90, che oltre ad essere stato il quarto estratto sulla ruota Nazionale, è stato l’ultimo ad uscire sia sulla ruota di Firenze sia sulla ruota di Milano. Anche il 63 è uscito due volte come ultimo estratto, sulla ruota di Cagliari e sulla ruota di Torino, ed è stato inoltre il terzo estratto sulla ruota di Venezia. Sono questi i numeri ad essere stati estratti su più di due ruote diverse, da segnalare anche come il numero 62 sia stato il secondo estratto sia sulla ruota di Bari sia sulla ruota di Napoli. A Torino, il primo estratto è stato il 64, mentre l’ultimo estratto è stato il 63. (agg. di Fabio Belli)

LA SUPER SMORFIA VINCENTE

Sulla ruota Nazionale, nell’estrazione del Lotto di martedì 30 gennaio 2018, sono usciti i numeri 43 e 90 che sono stati fra quelli usciti su più di due ruote diverse. Nelle interpretazioni della Smorfia Napoletana è noto che il 90 rappresenta “La Paura”, mentre il 43 è “La Donna al Balcone”, un qualcosa che può anche essere collegato alla paura visto che può simboleggiare una crisi e delle difficoltà che faticano ad essere superate. Anche il 63 è stato estratto tre volte, e rappresenta “La Sposa”, che rappresenta spesso un desiderio latente nei sogni, ma dipende anche la circostanza nella quale appare. Il 62 è nella Smorfia Napoletana “Il morto ammazzato”, secondo estratto a Bari e Napoli e che nella casistica della Smorfia rappresenta cambiamento che può essere però generato anche da sentimenti come ansia e preoccupazione. (agg. di Fabio Belli)

NIENTE SUPERBONUS

Per quanto riguarda chi ha scommesso sul numero Superstar nell’estrazione del Superenalotto di ieri, sono andati ancora una volta a vuoto gli assalti ai superbonus di prima e seconda categoria, senza che nessuno scommettitore sia riuscito a centrare né il 6 Stella né il 5+1 Stella. Nessun vincitore neppure con il 5 Stella, sono stati invece 16 gli scommettitori che hanno centrato il 4 Stella con 27mila 202 euro di vincita. Meno ricche le vincite per coloro che hanno centrato il 3 Stella, che sono stati 149 per una vincita individuale di 2634 euro, mentre si sono aggiudicati 100 euro a testa i vincitori con il 2 Stella. 10 euro per tutti coloro che a un punto in schedina hanno abbinato il numero Superstati, 12mila 089 vincitori con l’1 Stella, mentre per gli 0 Stella, che sono stati 23mila 044  la vincita è stata di 5 euro ciascuno. (agg. di Fabio Belli)

QUOTE E VINCITE

Ancora una volta, il 6 non è stato centrato da nessuno scommettitore, nell’estrazione del Superenalotto di martedì 30 gennaio 2018. Nessuno è riuscito neppure a centrare il 5+1, mentre sono stati 4 i vincitori con 5 punti in schedina, che hanno vinto 45mila 122,40 euro a testa. In 674 hanno invece centrato il 4, con una vincita individuale di 272,02 euro. Più numerosi come sempre gli scommettitori che hanno centrato il 3, con 20mila 991 vincitori che hanno vinto 26,34 euro ciascuno, e coloro che hanno vinto con 2 punti in schedina, che sono stati 311mila 927 e hanno vinto 5,51 euro a testa. L’attesa per la vincita del jackpot sale così a 6 mesi, considerando che la prossima estrazione sarà quella di giovedì 1 febbraio, con un jackpot che andrà a sfiorare i 93 milioni di euro: è l’ottava di sempre, e con qualche altra estrazione a vuoto potrà arrivare rapidamente nella top 6, la prima in assoluto con meno di 100 milioni in palio. (agg. di Fabio Belli)

I NUMERI VINCENTI

I numeri vincenti del Lotto, 10eLotto e Superenalotto di oggi sono ormai noti. Diffusi con estrema puntualità dai monopoli di Stato ecco le cifre che possono cambiare (in meglio) o deludere (parecchio) i tanti giocatori di Lotto, 10eLotto e Superenalotto. E' il momento della verità, quello che più conta, quello più emozionante. E ora non c'è altro che controllare i tagliandi e capire cosa si nasconde nel nostro futuro. Siete nuovi milionari? Fatecelo sapere. E nel ricordarvi di controllare il tagliando anche in ricevitoria, vi arrivi il nostro in bocca al lupo.

Estrazione 10eLotto n°13 del 30/01/2018

2 - 3 - 9 - 19 - 24 - 28 - 35 - 37 - 42 - 43 - 47 - 55 - 62 - 64 - 65 - 66 - 74 - 81 - 86 - 88

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 24

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 24 - 62

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 13 del 30/01/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

77 47 49 22 89 39

NUMERO JOLLY

80

SUPERSTAR

49

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°13 del 30/01/2018
NAZIONALE 25 57 43 90 86
BARI 24 62 2 20 59
CAGLIARI 42 28 66 84 63
FIRENZE 37 74 57 65 90
GENOVA 3 19 25 69 72
MILANO 81 86 1 66 90
NAPOLI 9 62 50 43 29
PALERMO 47 2 18 73 28
ROMA 35 65 44 64 31
TORINO 64 43 78 58 63
VENEZIA 55 88 63 41 36

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Ed eccoci di nuovo qui con il Lotto, 10eLotto e Superenalotto che scattano con la primissima estrazione Sisal della settimana: la corsa al jackpot e alle grandi ruote nazionali riparte dopo la “pausa” forzata e imposta dal weekend. Per potere scoprire tutte le novità sui numeri serve solo attendere qualche attimo - intanto magari cenare può non essere una cattiva idea; chissà, magari la sequenza numerica esatta apparirà per voi più azzeccata che mai proprio questa sera! Intanto eccovi i numeri ritardatari, per i più appassionati amanti della statistica. Chissà mai che proprio oggi siano questi ad “ispirarvi” in extremis… Partiamo con Bari e con il 20 che è il numero mancante nelle estrazioni da ben 114 turni; a Cagliari invece il 76 è uscito dopo addirittura 210 estrazioni consecutive, tonde tonde, ponendo fine al super record! Ora ad essere ricreato è l’85, mancante da 89 estrazioni; a Firenze è l’82 il numero con la taglia sulla testa da 66 giocate, mentre a Genova e Milano, sono il 12 e il 69 a mancare rispettivamente da 50 e 84 turni precisi: scendendo verso sud, sulla ruota di Napoli il 71 manca da ben 80 estrazioni, mentre a Palermo è il 36 il grande ricercato con 84 estrazioni manchevoli. Si torna poi sul Lotto della capitale a Roma, dove da 58 turni manca il 5, mentre sotto lo smog di Torino è invece da ben 105 tornate che non si vede il suo 16. Chiudiamo con Venezia e Ruota Nazionale, con 13 e 67 mancanti da 92 e 57 giocate consecutive. Insomma, tutto pronto per la grande estrazione? (agg. di Niccolò Magnani)

ASPETTANDO L'ESTRAZIONE...

Si apre la settimana in compagnia di Superenalotto, Lotto e 10eLotto, in previsione del concorso che avrà luogo questa sera. I giochi Sisal continuano ad attirare milioni di giocatori sparsi in tutta l'Italia, regalando nutrite possibilità di conquistare i primi posti sul podio delle vincite. Non è raro infatti che gli appassionati riescano a superare cifre importanti grazie a bottini generosi e la prova concreta è la statistica vincite dell'appuntamento precedente. In cima alla classifica troviamo il 10eLotto e Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, dove un fortunello è riuscito a centrare una vincita da 250 mila euro grazie ad un 9 con opzione Oro. La vincita è inoltre la più alta dall'inizio di quest'anno, mentre al secondo posto si è posizionato un giocatore di Santa Maria Caputa Vetere (Caserta) grazie ad un premio da 100 mila euro registrato con un 9 vincente, opzione Oro ed estrazione frequente. Tre vincite identiche hanno invece conquistato il terzo posto sul podio, maturate in provincia di Venezia, a Campolongo Maggiore, Giussano (MB), e infine Novara. Il bottino è stato in questo caso di 20 mila euro ciascuna, mentre le vincite totali del gioco sono state di 334,2 milioni di euro dall'inizio del 2018 e di 27,3 milioni solo nell'ultima estrazione. Le vincite del Lotto non sono di certo da meno, visto che la vittoria più alta ha premiato un giocatore di Napoli con 120 mila euro, grazie ad una quaterna su Cagliari. Anche in questo caso si tratta della vincita più alta del 2018, mentre al secondo posto si ferma la provincia di Verona, grazie ad un appassionato di Casaleone che è stato premiato con 46 mila euro grazie ad un terno su Cagliari e tre ambi sulla stessa ruota. Al terzo posto troviamo invece la provincia di Treviso: un giocatore di Mareno di Piave ha centrato più di 36 mila euro grazie ad una giocata sulla ruota cagliaritana. Il gioco della Sisal ha invece distribuito premi per un totale di oltre 24 milioni di euro solo nell'ultimo concorso.

LA SMORFIA NAPOLETANA

E' arrivato il momento prediletto da tutti i giocatori del Lotto: la nuova estrazione. Questa sera verranno infatti decisi di vincitori del nuovo concorso e sono sempre di più gli aspiranti vincitori ad unirsi alle fila di appassionati. Ogni giorno nuovi giocatori debuttano nel mondo della Sisal, alcuni dalle idee ancora confuse. Trovare dei numeri da giocare è forse una delle imprese più importanti per un appassionato della Sisal, che spesso si ritrova con più punti interrogativi che certezze. La nostra Rubrica è pronta a darvi qualche consiglio per ovviare il problema, come sempre al fianco della smorfia napoletana. Oggi parliamo di una notizia particolare che riguarda un truffatore e la sua dipendenza. Sembra infatti che un noto truffatore della Florida abbia richiesto di essere recluso in isolamento per 20 anni perché consapevole di non essere in grado di non ripetere l'errore. Secondo Jimmy Sabatino, la truffa è infatti nel suo DNA ed anche dietro le sbarre avrebbe trovato il modo per raggirare qualcuno. Il truffatore ha infatti già realizzato un'impresa simile durante la recente detenzione, grazie ad un raggiro con cui ha convinto due agenti a consegnargli cinque cellulari con cui mettere in atto truffe all'esterno. Vediamo cosa ci dice la smorfia: abbiamo la truffa, 47, il gioco, 19, il ladro, 66, il carcere, 44, e l'isolamento, 35. Come Numero Oro scegliamo invece la consapevolezza, 68.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Il Jackpot continua a procedere la sua corsa nel mondo del SuperEnalotto, aumentando ad ogni concorso il proprio bottino. Questa sera, l'estrazione della Sisal vedrà infatti il montepremi raggiungere i 92 milioni di euro. Quali sono state invece le vincite dell'ultimo appuntamento? Se da un lato la sestina vincente manca all'appello, dall'altra le quote secondarie promettono fortuna a tutti i giocatori. Due fortunelli sono riusciti infatti a centrare il 5 da oltre 110 mila euro, conquistando così la vincita più alta di tutto il concorso. A seguire troviamo tre giocatori che con il 4+ hanno registrato quasi 39 mila euro, mentre 127 tagliandi vincenti hanno registrato il premio da 2.815 euro associato al 3+. Sale di qualche punto il 4 rispetto alle estrazioni precedenti, con un premio da 387,70 euro destinato a 576 vincitori, mentre è ancora stabile il 3. Il premio è di 28,15 euro, mentre i vincitori sono 23.965. Infine il 2 ed il suo premio da 5,30 euro, indovinato da 395.855 giocatori. Lo 0+ rimane indietro di qualche punto con il proprio bottino da cinque euro, destinato a 28.851 appassionati, mentre 13.130 giocatori hanno centrato i 10 euro dell'1+ e 2.010 vincitori hanno realizzato la vincita del 2+, pari a 100 euro a testa.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Sta per iniziare il concorso del SuperEnalotto: il Jackpot attende già i giocatori alla fine del percorso Sisal. Qualcuno riuscirà a conquistare il traguardo finale? La domanda fino ad ora è rimasta senza risposta, ma gli appassionati non si danno per vinti e sfideranno ancora una volta la sore. L'estrazione della sestina vincente non è tuttavia l'unica difficoltà con cui si dovranno confrontare i giocatori, dato che anche la scelta di come spendere un bottino così dorato può rappresentare un problema ed uno stress significativo. La nostra Rubrica vi offre anche oggi un piccolo sollievo, proponendovi un progetto di KickStarter che piacerà di sicuro i collezionisti. Sono trascorsi infatti 50 anni dallo sbarco dell'uomo sulla Luna, un anniversario che non si sarebbe verificato se alla base non ci fossero stati esperti ed una tecnologia di grande portata. Open DSKY Apollo è infatti un omaggio a quel giorno così importante per l'umanità, realizzato grazie ad una replica fedele del computer Out of this World e dotato di sistema Arduino, da sfruttare come semplice orologio da tavolo, per ascoltare la musica di quegli anni oppure per conoscere le coordinate GPS e molto altro ancora. 32 giorni di tempo prima che l'asta sia conclusa, mentre il goal è già stato addirittura superato. I numeri vincenti invece diventeranno certi fra pochissimo: l'annuncio a breve.

© Riproduzione Riservata.