BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO TRENI OGGI 26 E DOMENICA 27 MAGGIO/ Ultime notizie: al via la seconda fase, gli orari

Sciopero treni oggi e domani, 26-27 maggio 2018: caos Trenitalia, Trenord e Italo, info e orari. Le ultime notizie, le corse cancellate e i comunicati ufficiali

Sciopero treni oggi e domani (LaPresse)Sciopero treni oggi e domani (LaPresse)

Avrà inizio tra pochi minuti lo sciopero dei treni indetto dall'organizzazione sindacale CAT Coordinamento Autorganizzato Trasporti che interesserà il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e di Trenord. Dalle 22:00 di oggi, sabato 26 maggio 2018, fino alle 5:59 di domani, domenica 27 maggio 2018, saranno possibili ritardi, variazioni e/o cancellazioni. Come ricordato da Trenord sul suo portale, in ogni caso viaggeranno tutti i treni in partenza entro le ore 22:00 di sabato 26 maggio e con arrivo a destinazione finale entro le ore 23:00. Come succede ogni volta che si è in presenza di uno sciopero, però, è bene considerare il rischio che possibili ripercussioni si verifichino anche dopo la conclusione "ufficiale" dell'agitazione. Pertanto Trenord "invita la clientela a prestare attenzione sia gli annunci sonori trasmessi nelle stazioni, che alle informazioni sui monitor". (agg. di Dario D'Angelo)

LE REAZIONI SUI SOCIAL

Come sempre è sui social che gli utenti sfogano la propria insoddisfazione per i servizi e così capita che su Twitter si riversi tutta la frustrazione di chi è stato interessato dallo sciopero dei treni di oggi (senza considerare che la mobilitazione dei lavoratori proseguirà anche nella giornata di domani). Scegliamo di dare spazio a chi ha toccato l'argomento - pur delicato - con una punta d'ironia. Una utente ha commentato:"Io che spiego al turista di turno dell'ennesimo sciopero dei treni:"è sempre così?"; "Sì". Un'altra internauta sottolinea:"Breve storia triste: oggi volevo andare all'open day della mia università per informarmi meglio sulla magistrale che mi interessa, ma c'è lo sciopero dei treni dalle 10 alle 14. Conclusione: Trenord ostacola il presente e anche il futuro". Eppure, per onor di cronaca, c'è da dire che a qualcuno è andata bene:"Incredibile. 4 ore di treni, 2 cambi e nel giorno in cui c'è sciopero, non ho beccato nessun ritardo. Le gioie!". (agg. di Dario D'Angelo)

I MOTIVI DELLO SCIOPERO

Sono tre gli scioperi dei treni in programma in queste ore, nonché domani, domenica 27 maggio. Il primo si è già concluso, e riguardava la fascia orario di oggi, sabato 26 maggio, dalle ore 10:00 alle ore 14:00. Questa sospensione dell’attività lavorativa è stata indetta dal sindacato di categoria Or.S.A, dopo che si è verificato l’incidente ferroviario a Caluso, in provincia di Torino: mercoledì sera, poco prima delle ore 23:00, un treno si è scontrato con un tir di un trasporto eccezionale, e nell’impatto tremendo sono morte due persone, il macchinista dello stesso convoglio, e un lavoratore della carovana dei tir. Il secondo sciopero si verificherà invece questa sera, precisamente dalle ore 22:00, e durerà tutta la notte, visto che si concluderà solamente domenica mattina, a partire dalle ore 06:00. Infine un terzo sciopero, questa volta proclamato da Cub Trasporti, che seguirà gli stessi orari notturni del secondo. Senza dubbio si verificherà qualche disagio per i viaggiatori, soprattutto in un weekend di caldo e sole in tutta la penisola, in cui molti avranno pensato di fare una classica gita fuori porta. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

FRECCE REGOLARI

Sciopero dei treni ad impatto limitato per quanto riguarda i passeggeri, costretti a fare i conti con la mobilitazione indetta dal sindacato Or.S.A. che nella giornata di oggi interesserà la fascia oraria che va dalle 10 alle 14. Per il momento il gruppo Ferrovie dello Stato Italiane fa sapere che le Frecce stanno circolando regolarmente. In una nota la società precisa che i disagi per gli altri treni dovrebbero essere in ogni caso limitati.  Nella nota diramata da Fs, si legge che "saranno assicurati tutti i convogli elencati nell’apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull’orario ufficiale di Trenitalia e sul sito web trenitalia.com. Saranno inoltre assicurati i collegamenti fra Roma Termini e l’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino. Il programma dei treni regionali potrà essere oggetto di alcune modifiche". (agg. di Dario D'Angelo)

IL COMUNICATO DI TRENORD

Sciopero treni, oggi 26 maggio e domani 27 maggio possibili disagi per viaggiatori e pendolari. Trenord ha aggiornato la situazione tramite un comunicato, sottolineando la fascia di sciopero che riguarderà oggi: "Dalle ore 10.00 alle ore 14.00 di sabato 26 maggio è stato proclamato uno sciopero nazionale (ai sensi della Legge n. 146/90 Art. 2 - comma 7 e successive modifiche) da parte dell'organizzazione sindacale Or.S.A.-Ferrovie, della durata di quattro ore, che interessa tutto il comparto ferroviario (servizi di trasporto viaggiatori e merci, e gestione della rete ferioviaria). Lo sciopero non interessa le fasce orarie di garanzia". Domani però sala la giornata più delicata dal punto di vista dei possibili disagi "dalle 22.00 di sabato 26 maggio alle ore 5.59 di domenica 27 maggio 2018" e durante questo sciopero "i servizi Regionali, Suburbani e Aeroportuali potranno subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni". Per sopperire a eventuali disagi "previsti autobus sostitutivi no-stop per il solo servizio aeroportuale Malpensa Express sulle tratte "Milano Cadorna - Malpensa Aeroporto" e "Malpensa Aeroporto - Bellinzona". (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

SCIOPERO TRENI OGGI 26 MAGGIO

Non sarà un weekend molto semplice per i viaggiatori che vorranno utilizzare il treno per i vari spostamenti (tra l’altro nei primi giorni di vera estate appena esplosa): lo sciopero che oggi e domani interesserà a più riprese Trenitalia, Trenord e Italo comporterà diversi disagi per chiunque vorrà spostarsi in alcuni orari delle due giornate. La prima parte dello sciopero - che comporta personale treni e di tutto il comparto ferroviario anche nelle Stazioni - vede implicato il sindacato OrSA e durerà 4 ore, dalle 10 alle 14, della giornata di oggi sabato 26 maggio 2018. Riguarderà le tre principali sigle nazionali, Trenitalia, Trenord e Italo, mentre nella giornata di domani è previsto uno secondo sciopero indetto dalla sigla CAT che durerà dalle 22 di questa sera fino alle ore 6 di domani, domenica 27 maggio e prevederà lo stop solo per Trenord e Trenitalia. Ntv-Italo sul proprio sito ha pubblicato una lista di corse garantite lungo tutta la giornata di oggi, visto che domenica non ci saranno ripercussioni sull’intera rete di treni Italo.

SCIOPERO TRENITALIA E TRENORD

Trenitalia invece sarà implicata nello sciopero ferroviario sia lungo la giornata di oggi che in quella di domani: il comitato centrale di RFI ha fatto sapere in un comunicato ufficiale che non sono previste variazioni per i treni a lunga percorrenza di Frecciabianca e Intercity mentre la circolazione dei regionali rimarrebbe con qualche disagio, con «cancellazioni, ritardi o variazioni, salvaguardando comunque le relazioni a maggiore traffico viaggiatori», spiega Trenitalia. Per quanto riguarda invece i treni garantiti saranno anche quelli che «si trovano in viaggio a sciopero iniziato e arrivano comunque alla destinazione finale, se è raggiungibile, entro un’ora dall’inizio dell’agitazione sindacale; trascorso tale periodo, i treni possono fermarsi in stazioni precedenti la destinazione finale». Per quanto riguarda invece Trenord in tutta la Lombardia ha ordinato uno speciale comunicato con tutti gli orari di garanzia e i treni cancellati: di fatto viaggeranno tutti i treni in partenza entro le 22 di sabato 26 maggio e con arrivo a destinazione finale entro le 23. In particolare, saranno attivi anche i treni a lunga percorrenza EN236 (da Venezia Santa Lucia, con partenza 20:57, e arrivo a Wien Hauptbahnhof alle 7:51) e EN237 (partenza da Wien Hauptbahnhof alle 20:56 e arrivo a Venezia Santa Lucia alle 8:24).

© Riproduzione Riservata.