BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

La mamma di Patty Pravo è morta / “Le persone come me nascono proprio da genitori come i miei”

La mamma di Patty Pravo è morta, Bruna Camporin aveva 91 anni ed era vedova di Aldo Strambelli. Amava andare in moto con il figlio, ma si lamentava di non poterla guidare.

La mamma di Patty Pravo è mortaLa mamma di Patty Pravo è morta

Si è spenta lo scorso 12 giugno a Venezia Bruna Camporin, la madre di Patty Pravo. La cantante, che ha scelto di vivere questo dolore in maniera privata, non ha mai nascosto di aver amato intensamente sua madre, nonostante lei, a causa di una brutta depressione, sia stata costretta ad affidarla alle cure dei nonni, Maria e Domenico. "I miei genitori erano bellissimi - ha ricordato Patty Pravo a Il Gazzettino -  La mamma era giovane e mi ha lasciato ai nonni paterni. Ma le persone come me nascono proprio da genitori come i miei". Nelle sue parole, anche il ricordo di quel periodo così difficile, anche se è proprio grazie a quel percorso lontano dai genitori se oggi è la diva che tutti conosciamo: "La mamma ha avuto una maternità difficile, e proprio da situazioni come queste nascono persone che hanno un dono, una dote e sono libere di natura". Di questo e di tanto altro Patty Pravo parla nella sua biografia, La cambio io la vita che, un libro pubblicato nel 2017 dove l'artista si mette a nudo ripercorrendo tutti i suoi successi. (agg. di Fabiola Iuliano).

"NON POTEVA TIRARMI SU..."

Nicoletta Strambelli, in arte Patty Pravo, ha conosciuto la madre tardi. La cantante aveva raccontato a Vanity Fair che dopo averla partorita, la madre, Bruna Camporin, ha affrontato una forte depressione e per questa ragione non ha potuto crescere, fin da subito, la figlia. “Non poteva tirarmi su, quindi vivevo dai nonni paterni. Nonno le aveva preso una bella villa fuori città, lei poi si è risposata e ha avuto altri due bambini”. Patty Pravo aveva descritto la madre, morta qualche giorno fa, come una donna esuberante, allegra, una donna che amava la vita e anche la trasgressione. Le piaceva uscire con i ragazzi più giovani e amava andare al poligono, “becca il centro senza occhiali”, aveva raccontato la cantante che oggi è tornata in televisione partecipando al programma Rai, condotto da Amadeus, “Ora o mai più”. (Agg. Camilla Catalano)

"AMAVA ANDARE IN MOTO"

La madre di Patty Pravo è morta ieri all'età di 91 anni. La cantante veneziana amava ricordare Bruna Camporin con poche parole ma anche con simpatici aneddoti. Tra questi c'era quello legato alle moto, la donna infatti amava andare in sella con suo figlio anche se si lamentava di non poterla guidare. Una donna quindi coraggiosa e con la voglia di dimostrare la sua semplicità anche nei momenti più difficili. Non aveva voluto farsi notare sotto la luce del successo della figlia, rimanendo sempre e comunque umile e lontana dai fari dello spettacolo. Una donna umile che aveva costruito una famiglia solida e che aveva vissuto gli ultimi anni senza l'amore di una vita, il marito Aldo Strambelli e padre della cantante. Al momento la stessa Patty Pravo non si è voluta esprimere sulla morte di sua madre rimanendo chiusa nel suo lutto personale.

BRUNA CAMPORIN AVEVA 91 ANNI

Si è spenta all'età di 91 anni Bruna Camporin, la mamma della cantante Patty Pravo. Era vedova da tempo di Aldo Strambelli e pensionata. Aveva lasciato da diversi anni il centro storico di Venezia nella Laguna per trasferirsi sulla terraferma a Maerne di Martellago. I funerali si sono tenuti alle 15.00 di ieri nella chiesa parrocchiale di San Pietro. La cantante aveva vissuto lontano dai suoi genitori con i nonni nel sestiere di Santa Maria. Dopo la morte del nonno la cantante si era trasferita a Londra per un po' di tempo per poi tornare in Italia a Roma dove aveva iniziato a cantare con il nome di Guy Magenta per poi diventare appunto Patty Pravo. La donna era molto amata dalla figlia e non era una di quelle che aveva deciso di lanciarsi in maniera un po' avventata nel mondo dello spettacolo. Donna dotata di sani principi era riuscita a costruire una famiglia solida e che le voleva un mondo di bene.

© Riproduzione Riservata.