BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ASIA ARGENTO INSULTA SALVINI SU TWITTER: “MER**”/ Botta e risposta sui social: l'attrice firma la petizione

Asia Argento insulta Salvini su Twitter: “mer**”. Il ministro: “Beviamo un caffè e mi dici che problemi hai”. Botta e risposta a distanza fra l'attrice e il leader del carroccio

Botta e risposta fra Asia Argento e il ministro Salvini - LaPresseBotta e risposta fra Asia Argento e il ministro Salvini - LaPresse

In attesa della replica di Matteo Salvini, Asia Argento, su Twitter, ha condiviso la petizione per chiedere la sfiducia al Ministro dell’Intero lanciata da Beatrice Brignone, Pippo Civati Andrea Maestri, Luca Pastorino, Elly Schlein, il gruppo guida del Movimento Possibile e che, finora, ha raccolto più di 130mila firme. L’attrice, dopo aver firmato la petizione, ha chiesto ai propri followers di fare lo stesso. “I deputati e i senatori della Repubblica: Chiediamo una mozione di sfiducia per Matteo Salvini - Firma la petizione”, ha cinguettato l’attrice che sta diventando gli utenti di Twitter tra quelli che condividono il suo pensiero e quelli che avrebbero preferito un atteggiamento diverso. Da parte sua, Salvini, dopo aver risposto ironicamente alla Argento, preferisce non alimentare inutili polemiche restando in silenzio. Asia Argento, invece, tornerà all’attacco nelle prossime ore? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Si attende la replica di Salvini

Matteo Salvini, così come Asia Argento, continuano ad essere grandi protagonisti quando si parla di scontri social. Stavolta lo scontro è nato proprio tra i due, dopo un tweet di Salvini sarcastico su Roberto Saviano e Laura Boldrini, che ha trovato la risposta di Asia Argento "Salvini Me*da". C'è così stata la replica ironica del vicepresidente del consiglio, che ha invitato l'attrice a prendere un caffè (o meglio una camomilla), ed ecco che la Argento ha detto la sua, commentando in modo pungente. Poi silenzio. Matteo Salvini ha deciso di non replicare ulteriormente alla Argento e al suo ultimo cinguettio, anche se ora il mondo del web si attende una replica altrettanto pungente dal leader della Lega. Arriverà o la questione si chiude qui, dopo le parole della Argento? (Aggiornamento di Anna Montesano)

"Prova piacere a trollare le donne"

I panni sporchi si lavano in famiglia soprattutto quando si tratta di Matteo Salvini che, ormai, tra tweet e querele, non ha più il tempo per altro. Dopo aver annunciato la denuncia ai danni di Roberto Saviano, proprio ieri, sempre su Facebook, il Ministro ha risposto a tono ad Asia Argento e ancora una volta l'attrice non si è fatta attendere da tutti coloro che si aspettavano un altro caso di cui sparlare e un altro messaggio al veleno al quale ancorarsi dicendo la propria. In particolare, in risposta a Salvini, l'attrice ha scritto: "Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'interno del Governo si diletta a sbeffeggiarsi di me. Ha così tanto tempo da perdere? Non ha niente di più imperativo da da fare, da sistemare, da risolvere, meeting da attendere? Che piacere prova a trollare le donne?". I commenti al veleno non sono mancati ma anche chi sostiene l'attrice inveendo contro il Ministro dell'Interno. La diatriba è ancora aperta, quale sarà la prossima mossa? (Hedda Hopper) 

SCOPPIA LA GUERRA SOCIAL

Scoppia la querelle a distanza fra il ministro dell’interno, Matteo Salvini, e l’attrice e giudice di X Factor, Asia Argento. A far "scattare" la figlia del noto regista di film horror è stato un tweet del vice presidente del consiglio, circa la nota polemica con lo scrittore Roberto Saviano. Il leader del carroccio ha ri-postato un messaggio dell’ex presidente della camera, Boldrini, che esprimeva la sua solidarietà nei confronti dell’attivista anti-mafia, (“Caro Roberto, non sei solo, Respingiamo Salvini”), commentando il tutto con la frase: “Che coppia!”. La Argento ha quindi commentato a sua volta il post di Salvini, e senza troppi giri di parole ha usato l’hashtag "Salvinimmer...".

IL BOTTA E RISPOSTA A DISTANZA

Quindi è stata di nuovo la volta del numero uno della Lega, che ha cercato di capire, in maniera ironica, il perché della rabbia di Asia: «Dai Asia – risponde Salvini - secondo me non sei così cattiva, se ti va ti offro un caffè (meglio una camomilla), mi racconti i problemi che hai e vedo - conclude - se posso aiutarti». Caffè ne camomilla accettati, e la Argento ha deciso di rispondere nuovamente all’esponente del governo giallo-verde, scrivendo: «Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell’interno del Governo si diletta a sbeffeggiarsi di me. Ha così tanto tempo da perdere? Non ha niente di più imperativo da fare, da sistemare, da risolvere, meeting da attendere? Che piacere prova a trollare le donne?». Risponderà di nuovo Salvini? (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

© Riproduzione Riservata.