BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STORIA/ Dalla Bastiglia al Muro di Berlino: le rivoluzioni che han cambiato il mondo

Pubblicazione:

bastigliaR375_06dic09.jpg

 

Le due date sembrano essere effettivamente una “coincidenza fatale”, messa lì apposta per mostrare i due secoli recentemente trascorsi come un’unica fase storica, l’uno intimamente connesso con l’altro. Una vera e propria categoria storiografica. Perché allora nessuno dei commentatori pare essersi accorto di tale ricorrenza? Già a metà degli anni novanta, lo storico marxista Hobsbawn fece terminare il suo celebre “Secolo breve” con il 1991, cioè con lo scioglimento formale del URSS, addirittura glissando sui fatti del ’89 (come, peraltro, su molte altri aspetti scomodi per chi ha creduto nell’utopia della società perfetta). Forse per lui come per molti intellettuali, formatisi sugli ideali rivoluzionari, che ancora continuamente ci ripropongono sotto diverse spoglie, la caduta del muro è simbolicamente troppo forte per essere guardata dal 1789.

 

(Francesco Vignaroli)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.