BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FOTOGALLERY/ Sagrada Familia: opera della Provvidenza e della volontà degli uomini

Pubblicazione:

sagrada_familia_facciata_altoR400.jpg

Fotogallery, Sagrada Familia conscrata da Benedetto XVI - È avvenuta domenica 7 novembre la cerimonia di dedicazione della Sagrada Familia, officiata da Benedetto XVI. La cattedrale barcellonese potrà essere utilizzata come chiesa, pur continuando a restare cantiere attivo per portare a compimento l’opera.

Antoni Gaudì divenne direttore dei lavori da poco iniziati nel 1883, giovanissimo, a soli 31 anni. E quest’opera segnò tutta la sua esistenza, come ricerca architettonica e di fede. Ne è risultata un’opera che fa da ponte tra l’architettura contemporanea e i grandi esempi di cattedrali medievali. Una sintesi di soluzioni innovative d’avanguardia e ricchezza di significati simbolici, punto di forza dell’arte medievale.

Una frase, riportata dai suoi allievi, sintetizza l’atteggiamento di Gaudì verso l’opera: “La chiesa della Sagrada Familia è realizzata dal popolo, che vi trova riflesso il proprio modo d’essere. E’ un’opera posta nelle mani di Dio e affidata alla volontà del popolo. Vivendo a contatto con il popolo e rivolgendosi a Dio, l’architetto svolge il proprio compito. E’ la provvidenza che, secondo il propri disegni, porta a termine i lavori” (Pensiero di Gaudì raccolto dagli allievi).


CLICCA >> QUI SOTTO PER GUARDARE LA FOTOGALLERY DELLA SAGRADA FAMILIA
 



  PAG. SUCC. >