BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LIBRI/ Così John Henri Newman "prepara" la visita di Benedetto XVI in Inghilterra

Pubblicazione:

newmanR375_26feb09.jpg

Negli ultimi mesi si susseguono in libreria le nuove pubblicazioni dedicate a John Henry Newman. Le ragioni per interessarsi al grande convertito inglese sono tante: figura di spicco della Chiesa di Inghilterra prima e della Chiesa cattolica poi, scrittore versatile, pensatore profondo e originale, personalità affascinante. Nel luglio dello scorso anno, inoltre, Papa Benedetto XVI ha riconosciuto il carattere miracoloso di una guarigione attribuita all’intercessione di Newman e da allora si aspetta che venga fissata una data per la cerimonia di beatificazione. Un’occasione potrebbe essere il viaggio del Papa in Inghilterra previsto per il prossimo settembre.

Tra le pubblicazioni recenti si segnala un agile volumetto a cura di Luca F. Tuninetti (John Henry Newman: Un cristiano che interroga la modernità, Urbaniana University Press, 2009, 206 pp., 16 euro). Nel capitolo introduttivo il curatore ripercorre la vita di Newman offrendo indicazioni sintetiche sul contenuto delle sue opere principali. Il libro raccoglie poi quattro contributi di alcuni dei migliori specialisti italiani di studi newmaniani che mettono in luce diversi aspetti di questa figura ricca e complessa. Bruno Gallo considera la sua attività apologetica in una nazione influenzata dalla mentalità protestante e il contributo che in questo modo Newman ha dato alla cultura inglese. Luca Obertello si sofferma sul suo pensiero filosofico.

 

Clicca >> qui per continuare l’articolo su John Henry Newman

  



  PAG. SUCC. >