BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LETTURE/ Souad Sbai: spetta alle donne smascherare il grande Inganno

Pubblicazione:

souadsbai_R375.jpg



E’ qui che devono intervenire lo Stato e il mondo della politica prima che sia troppo tardi per scoprire l’inganno di un conflitto di civiltà che non deve trovare spazio di manovra. Ecco perche occorre dare più voce all’Islam moderato, minacciato da rigurgiti oscurantisti e imbavagliato dalla forte opposizione degli estremisti che promuovono una visione del mondo astorica, legata alla cristallizzazione su letture passate, alla fissità delle glosse, all’immutabilità delle spiegazioni allegoriche. Oggi il Mediterraneo, questo mare dai tratti lacustri, sulle cui sponde è germogliata la civiltà, torna prepotentemente alla ribalta della politica internazionale, come terra di confine più che di comunione, come mare di divisione più che di unione.

Qui l’Italia può e deve giocare un ruolo di leader, dovuto alla sua tradizione diplomatica e alla sua posizione geografica. Un’Italia che non può dimenticare la grande lezione di Federico II di Svevia, lo stupor mundi sotto la cui egida hanno convissuto in pace ebrei, arabi, copti, cristiani.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.