BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIOVANNI LINDO FERRETTI/ Incontro pubblico con Ferretti e Lorenzo Fazzini, a Padova, domani 22 giugno

Pubblicazione:

Nella foto, Giovanni Ferretti  Nella foto, Giovanni Ferretti

GIOVANNI LINDO FERRETTI – Giovanni Ferretti, ex leader e cantante di CCCP e PGR, sarà domani a Padova per un incontro pubblico. Martedì 22 giugno alle ore 21.00 presso l’Oratorio del Redentore, in corso Vittorio Emanuele 174 a Padova, Ferretti parteciperà alla presentazione del libro “Nuovi cristiani d’Europa” di Lorenzo Fazzini. Organizza il Gruppo universitario Musicastudenti in collaborazione con Associazione italiana degli artisti - Confesercenti e Parrocchia di Santa Croce – Padova. Coordina l’incontro il giornalista Walter Gatti. Ferretti, da esponente dell’ala più militante e antagonista del punk italiano con il gruppo rock CCCP, è oggi protagonista di un clamoroso cammino di conversione alla fede cristiana.

Ha detto Ferretti: “Dato il luogo e il tempo sono stato un giovane estremista sciocco, stupido e di buon cuore. Non mi rinnego né mi consolo, per quello che oggi sono non posso che accettare quello che sono stato. Infinitesimale, irripetibile individualità, incrocio significante di altri tempi in questo spazio essenziale, solo un valore aggiunto”. Parola di Giovanni Lindo Ferretti, fondatore dei mitici CCCP (e poi dei CSI e dei PGR), che da militante di estrema sinistra, in un percorso drammatico e sincero, è giunto a una fede professata apertamente. "Dopo aver cercato il senso in mille modi senza trovarlo, l’ho trovato tornando a casa. Al mio mondo di quando ero bimbo: i monti, il rosario. Sono uno che iniziò a curiosare tra i libri dell’allora cardinal Ratzinger per capire perché molti ne parlassero male. E ora che sono tornato a casa, Benedetto XVI è il mio maestro" .




CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGER EL ANOTIZIA DELL'INCONTRO CON GIOVANNI FERRETTI



  PAG. SUCC. >