BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIBATTITO/ Ma chi è oggi il "ceto medio"?

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: Imagoeconomica  Foto: Imagoeconomica

Insomma, ci sono almeno tre “ceti medi” che riproducono sistemi di interessi, rappresentazioni del bene comune, stili di vita non più riducibili ad una impossibile unità. Tanti ceti medi, insomma, non più riconducibili ad un profilo socio-economico omogeneo, ma spezzettati e diffusi. Ceti medi che perdono proprio per questo la possibilità di essere riconducibili ad un unico punto di riferimento politico, e si distribuiscono tra i poli, anche rispetto alle loro provenienze territoriali. Frammentati anche politicamente. E per questo, probabilmente, più deboli, meno rappresentabili. E per questo, meno influenti.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.