BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RUSSIA/ Chi può salvare l'uomo quando è stanco di se stesso?

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

InfoPhoto  InfoPhoto

Questa prospettiva cristiana di apertura a un percorso di rinascita e di superamento dei vicoli ciechi in cui sembra precipitarci ogni crisi è una prospettiva propriamente umanistica, nella quale cioè il riferimento a Cristo è tale da superare ogni vecchia contrapposizione tra umano e divino, laico e religioso, medioevo e rinascimento, ragione e fede. La persona irriducibile è tale perché è modellata sulla Persona di Cristo, unità perfetta del divino e dell’umano.

 

Il convegno dal titolo 'Est-Ovest: La crisi come prova e provocazione. Al bivio tra negazione e riscoperta dell’io', attraverso due sessioni che avranno luogo rispettivamente a Milano e a Mosca, intende interrogare da vicino due poli culturali e politici europei su tematiche collegate fra loro ma anche specificamente inerenti al contesto locale.

La prima sessione, milanese, tratterà più globalmente problematiche russe ed europee, lasciando spazio ai tentativi di individuare la natura della crisi, le sue componenti e prospettive di soluzioni. Nella seconda sessione, a Mosca, sarà invece in primo piano il rapporto Chiesa-società, attraverso pagine di storia e di attualità tratte dalla storia occidentale e, in particolare, italiana. Qui il programma del convegno



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.