BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LETTURE/ Franco Cardini: il "tempo sacro" di Le Goff? Così un laico rispetta la fede

Pubblicazione:

InfoPhoto  InfoPhoto

Francamente, non considero affatto “bellissimo” il mio libro su Francesco d’Assisi: Jacques Le Goff, André Vauchez e Chiara Frugoni, tanto per citar alcuni colleghi che sono anche amici, hanno saputo fra molto meglio di me. È comunque un fatto che, rispetto anche alla grande tradizione ascetica e mistica latina a lui precedente (e penso qui ad Agostino, ad Anselmo, a Bernardo), Francesco ha saputo essere sul serio un uomo della gioia. È ovvio che, quando si ricostruisca la vita di un santo (e di qualunque altro personaggio storico), è importante la selezione delle fonti che proponiamo: con tutto ciò, a meno di non voler negare credito all’episodio della richiesta del santo in punto di morte, formulata a Jacopa de’ Sette Soli, di poter gustare ancora una volta un dolce che gli piaceva in modo particolare, siamo qui di fronte a un amore talmente pieno e profondo della vita che ha un senso addirittura rivoluzionario. In ciò Francesco è sul serio, com’è stato detto, “un santo unico”.

(Maria Teresa Brolis)

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.