BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ARTE/ Dal disordine all'incanto: lo "sguardo" di Edouard Manet

Pubblicazione:

E. Manet, Un Bar aux Folies Bergère (1881-82) (Wikipedia)  E. Manet, Un Bar aux Folies Bergère (1881-82) (Wikipedia)

Così, da frammento di quotidianità il dipinto si trasforma in una fugace riflessione sul senso di solitudine dell’uomo moderno. E, come in altri dipinti di Manet, il reportage diventa poesia. 

La componente intellettuale dell’artista, però, non contrasta mai con la sua vocazione al realismo. Anzi, a ben vedere, rappresenta un ottimo strumento per esprimere un numero più ampio di contenuti. La realtà che interessa a Manet, d’altronde, non è fatta soltanto di elementi materiali, ma anche (e soprattutto) di emozioni, sentimenti e stati d’animo.

 

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.