BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DOUGLAS ADAMS/ L'esperto: l'asciugamano e i "fulmini intellettuali" che segnano la fantascienza

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il doodle dedicato a Douglas Adams  Il doodle dedicato a Douglas Adams

Perché, secondo la “Guida galattica per gli autostoppisti”, l’asciugamano è l’unico suppellettile di cui ha veramente bisogno il viaggiatore galattico. E’ un oggetto che può essere usato in tanti modi diversi: per asciugarsi, coprirsi, difendersi, nascondersi o per ripararsi dalle intemperie. Un oggetto multiuso, insomma, divenuto nel tempo il simbolo della "Guida": così tanto che il 25 maggio di ogni anno viene festeggiato il “Towel Day” ("Giorno dell’Asciugamano") che riunisce gli appassionati di Adams, soprattutto in Inghilterra, tutti ovviamente "armati" di asciugamano con la scritta “Don’t panic”.

“Non fatevi prendere dal panico”, come riportato oggi dal logo di Google...  E’ sostanzialmente il "motto" della “Guida galattica per gli autostoppisti”, una sorta di “manuale” per i turisti galattici in cui è contenuto tutto lo scibile umano (o meglio alieno) dell’universo, ancora più completo dell’Enciclopedia galattica. E’ grazie a questo manuale che il turista galattico può andare in giro senza “farsi prendere dal panico”. Ovviamente questa guida ha anche una scheda relativa alla Terra, elaborata dopo decine di anni di studi sul nostro pianeta.

Alla fine come viene descritta? Fondamentalmente innocua. Tutto quello che di importante c’è da sapere sulla Terra è che è “fondamentalmente innocua”.

 

(Claudio Perlini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.