BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LETTURE/ Camisasca: "rimanere" per capire, una sfida all'effimero

Pubblicazione:

Mons. Massimo Camisasca (Infophoto)  Mons. Massimo Camisasca (Infophoto)

Di grande effetto il racconto dello scontro di Gesù con i mercanti nel tempio (pag. 69) o del soggiorno con gli amici a Betania, sagacemente commentato da un brano di Alda Merini (pag.136 seg.). 

La prima parte del volume raccoglie sei brevi capitoli di mons. Camisasca; con la sua consumata consuetudine a testimoniare ciò che lo colpisce, egli afferma: "meditando il Vangelo di Giovanni si è condotti quasi per mano, attraverso l'esperienza di relazioni vive, a conoscere esistenzialmente Gesù e, attraverso di lui, a conoscere il Padre" (pag.12). Obbedienza e attesa sono l'intreccio misterioso – sostiene Camisasca – nella vita di ogni credente, così come è stato per i discepoli.

Nelle note in calce sono citati circa sessanta autori a cui Attanasio e Camisasca fanno riferimento. Un buon viatico alla lettura. Ma il segreto del libro sta nella possibile avventura della ragione  a cui esso invita: "rimanere" per capire, l'opposto dell'effimero, del mordi e fuggi che caratterizza la mentalità corrente. Un libro per credenti e per chi voglia aprire l'orizzonte della suo vissuto. 

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.