BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPILLO/ Abbasso la normalità. Viva gli "strambi"

Pubblicazione:

infophoto  infophoto

Lo stanno capendo anche le aziende più illuminate. Basta offrire a tutti le stesse cose! La gente "normale" secondo gli standard del vecchio marketing, sta fortunatamente, scomparendo per lasciare il posto a "strambi" che non si vergognano delle loro passioni ed anzi le condividono con gli altri grazie all'enorme potenziale della rete, che ci fa sentire meno soli, ovunque siamo nel mondo. "Gli strambi - sostiene Seth Godin - sono dei solitari, ma ciò nonostante non sono soli. Sono quel che sono perché hanno deciso di abbandonare il confort e l'efficienza garantiti dalla massa per aggregarsi a gruppi più piccoli, per l'appartenenza ai quali la loro stramberia rappresenta un requisito. Il fattore chiave della condizione di strambo è questo: ci si ostina a voler scegliere". Probabilmente se questo virus della scelta consapevole prenderà sempre più piede, potremo costruire un mondo di persone in grado di assumersi la responsabilità delle proprie azioni ed in grado di rispettare quelle degli altri. E allora, viva gli "strambi" e abbasso i "normali".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.