BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAOLO VI/ Senza senso religioso, la fede finisce in braccio al conformismo

Pubblicazione:

Paolo VI (Infophoto)  Paolo VI (Infophoto)

In tale contesto il senso religioso per Montini è il punto di riscatto, è «sintesi dello spirito» che «ricevendo la parola divina, impegna con la mente anche le altre facoltà, e dona un prezioso apporto, quella rispondenza cioè che noi chiamiamo il cuore facendo sì che la parola divina non sia ricevuta solo passivamente, ma in modo invece da ricavarne un caldo atto di vita». 

Il compito allora diventa «la restaurazione del senso religioso» che implica anzitutto una sua «riabilitazione razionale» per sfuggire a ogni sua riduzione a sentimento. 

Centrale in questo senso diventa la questione dell'educazione. Tema attualissimo che un giovanissimo Giovanni Battista Montini in uno dei suoi primi scritti sintetizzava così: «Non domandiamo altro che un po' di libertà per educare come vogliamo quella gioventù che viene al cristianesimo attratta dalla bellezza della sua fede e delle sue tradizioni». Allora come oggi una questione di libertà e di attrazione. 

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.