BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOVE PETALI DI LOTO/ Caso Cearpes: a Pescara l'anteprima dello spettacolo teatrale

Pubblicazione:

Nove petali di loto  Nove petali di loto

Un caso giudiziario che ha interessato una cooperativa sociale abruzzese, Cearpes, diventa uno spettacolo teatrale. Nove petali di loto sarà presentato in anteprima nazionale al Teatro Massimo di Pescara il 22 ottobre per poi debuttare in prima nazionale a Milano il 18 novembre. Lo spettacolo sarà del tutto gratuito. Il caso in questione ha visto la cooperativa e il direttore Dominique Quattrocchi coinvolti in nove anni di processi prima di ottenere l'assoluzione dei 32 imputati con formula piena. La cooperativa, nel frattempo ha dovuto lasciare a casa 90 dipendenti, 50 ospiti e perdere 5 milioni di fatturato. In totale oltre 70 famiglie rovinate dalla malagiustizia, la cattiva politica e l'eco dei media, come dicono loro stessi. Lo spettacolo, che vede in scena sei attori, è firmato dall'attore e regista Milo Vallone insieme a Luca Pompei. Il testo si ispira liberamente alle vicende della cooperativa, un centro di accoglienza per minori con gravi disagi comportamentali accusata di aver usato violenze nei loro confronti. "La nostra struttura era un punto di riferimento in Italia per l’accoglienza di minori con gravi e gravissimi disagi socio-comportamentali. In pochi giorni siamo diventati degli orchi, un’ associazione a delinquere ed i segni di un calvario giudiziario ed umano durato 9 anni, pure con la completa assoluzione di tutti gli imputati, ci sono rimasti impressi sulla pelle" dice Dominique Quattrocchi. E soprattutto nessuno nonostante l'assoluzione completa ha chiesto scusa.



© Riproduzione Riservata.