BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FOTOGRAFIA/ Steve McCurry, la "perfezione" che unisce spirito e materia

Pubblicazione:

Foto Steve McCurry/Regione Umbria  Foto Steve McCurry/Regione Umbria

Lo stesso allestimento, progettato ad hoc secondo principi di efficienza energetica, è innovativo e d'impatto e scandisce il percorso in un suggestivo mosaico di luce lungo un'unica "navata". Quasi a suggerire la possibilità di una fruizione intima e riflessiva, pare ispirato alle strutture delle chiese gotiche rovesciate di 180 gradi, in modo che l'immagine si proietti dal basso verso l'alto, dalla nuda terra verso lo spettatore.

Certo non mancano gli omaggi ai luoghi pervasi da una spiritualità senza tempo: le cattedrali da Assisi a Orvieto passando per Todi, i monasteri, la natura mozzafiato di Castelluccio di Norcia e delle grotte di Monte Cucco. I mestieri, fra restauratori dei grandi cicli affrescati che costellano la regione e gli antichi, enormi telai di Montefalco restituiti a nuova vita da giovani artigiani.

Le rievocazioni storiche, infine, dalle quali McCurry riesce ad escludere la messinscena turistica per cogliere le emozioni più genuine dei figuranti, la volontà di conservare una memoria che è identità di un popolo; come nell'immagine simbolo della mostra, che ritrae i lineamenti arcaici di una giovane dagli occhi di cristallo in abiti tradizionali. Come una moderna Madonna fra storia e modernità, proietta lo sguardo oltre i confini di una regione divisa fra spirito e materia, fra ricchezza della terra e ispirazione dell'anima.

-
Fino al 5 ottobre 2014 - www.sensationalumbria.eu

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.