BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PRAGA/ Quando la fede dà il volto a una città

Pubblicazione:

Sul Ponte Carlo a Praga (Infophoto)  Sul Ponte Carlo a Praga (Infophoto)

È la chiesa che conserva il piccolo simulacro del Gesù Bambino di Praga, centro di una tenace devozione, disseminata nell'intero mondo cattolico. Ma la chiesa deriva dalla trasformazione di un tempio in origine luterano, riconvertito dopo la vittoria cattolica alla Montagna Bianca, nel 1620. La statuina miracolosa fu donata ai carmelitani nel 1628 e subì i danni devastanti dei saccheggi nei rovesci militari della guerra che continuò a lungo a divampare. Al divino Bambino furono spezzate le manine e la statua scomparve tra i detriti lasciati dall'assalto dei sostenitori di un modo diverso di intendere la verità cristiana. Solo diversi anni più tardi un religioso venuto da Monaco di Baviera, p. Cirillo, la ritrovò tra le rovine della chiesa devastata. La rimise al centro e ne fece l'icona della potente fioritura di un nuovo inizio. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.