BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BATTESIMO DI GESU'/ Piero della Francesca e quel gesto di libertà

Pubblicazione:

Piero della Francesca, Battesimo di Cristo (1440-60) (Immagine da Wikipedia)  Piero della Francesca, Battesimo di Cristo (1440-60) (Immagine da Wikipedia)

Di questo annuncio il dipinto di Piero dichiara la promessa della vita eterna e il dramma della libertà. La sconfitta della morte si riconosce in molteplici segni: il frondoso albero (della vita), il borgo di San Sepolcro "quasi Hierusalem" sullo sfondo, l'accenno paradisiaco di canto e di danza  dei tre angeli. Il rischio della libertà si percepisce nello slontanamento dei leviti, intellettuali bloccati su ciò che già sanno e sulle loro interpretazioni, mentre un puro di cuore si spoglia (dell'uomo vecchio) e decide di seguire Cristo, innanzi tutto preparandosi al Battesimo, che gli guadagna subito un corpo bello e luminoso come quello di Gesù.

La preminenza di Cristo, quasi custodita dal gesto e dalla postura del Battista, non toglie, ma genera quello spettacolo di armonia, entro il quale trova campo l'esercizio della libertà di ognuno di noi di fronte all'attrattiva di Gesù.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.