BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Rod Mckuen / E’ morto il poeta americano

Pubblicazione:

foto:Infophoto  foto:Infophoto

E' MORTO IL POETA AMERICANO ROD MCKUEN - È morto ieri all’età di 81 anni il poeta americano Rod McKuen per le complicazioni di una polmonite. Era ricoverato in una clinica privata, a Los Angeles, da diverse settimane. Recitava nelle sue poesie versi d’amore, decantava il mondo della natura e della spiritualità. Scrisse oltre un migliaio di canzoni interpretate e portate al successo da, tra gli altri, Barbra Streisand, Perry Como, Chet Baker, Johnny Cash, Andy Williams, Dusty Springfield e Frank Sinatra: negli anni Settanta l'artista venne insignito di un premio Pulitzer per la piece "The city: a suite for narrator & orchestra". Il suo brano più famoso è “Seasons in the sun”. Fu uno dei poeti più venduti negli Stati Uniti nel corso degli anni Sessanta. Ha anche ottenuto due nomination all’Oscar. Amava e traduceva i testi in inglese di Jacques Brel. I suoi libri di poesie, oltre trenta, hanno venduto milioni di copie. Esordì come poeta a San Francisco begli anni Cinquanta. Poi si trasferì a Parigi, dove iniziò una collaborazione con Brel. Ha prodotto inoltre un ampio numero di dischi: poesie, monologhi, colonne sonore e musica classica. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.