BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAPA/ Il nuovo linguaggio ecologico di Francesco

Pubblicazione:

Papa Francesco (Infophoto)  Papa Francesco (Infophoto)

Introducendo il tema dell’ecologia, Francesco non parla solo di ecologia, ma chiarisce la visione dell’etica cristiana: è l’etica sia di ciò che è grandissimo che di ciò che è piccolissimo, cioè, come si usa dire, è l’etica del microambiente (che ruota intorno alla prima casa dell’essere umano – l’utero materno, la famiglia – e intorno alla sua ultima casa terrena, cioè le condizioni di morte); ed è l’etica del macroambiente, cioè il cosmo, la terra, i laghi e le discariche. In entrambe si trova scritto un ABC morale che va rispettato.

In attesa della nuova enciclica, facciamo ben attenzione a questo nuovo linguaggio ecologico: non un’ecologia basata sul terrore che le risorse finiscano (se non finissero, le sprecherebbe senza remore), ma un’ecologia che non lascia finire le risorse perché le rispetta.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.