BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LETTURE/ Cosa vuol dire seguire Pietro?

Pubblicazione:

Masaccio, Pagamento del tributo (1425 circa) (Immagine d'archivio)  Masaccio, Pagamento del tributo (1425 circa) (Immagine d'archivio)

Insomma, appare chiaro come sia realmente possibile seguire Pietro, che sempre conduce a Gesù, perché non ha mai permesso alla propria fragilità di staccare il suo cuore dal Signore, persino mentre Lo rinnegava. E proprio questo fa apparire, davanti alla figura di Pietro e di tutti i suoi successori, quanto sembra sproporzionato che tutto abbia la sua consistenza nel legame con la fragilità di una singola persona, scelta per questa missione. Eppure queste pagine, così intense, destano in chi le scrive e in chi le legge, la domanda sincera e umile di una sequela semplice, tanto si è resi certi che seguendo Pietro si segue Cristo.


-
Mauro Giuseppe Lepori, Simone chiamato Pietro. Sui passi di un uomo alla sequela di Dio, prefazione di angelo Scola, Cantagalli, Siena 2015



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.