BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SINDONE/ Il mistero di quel Volto scolpito nella pietra (fotogallery)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il volto sulla roccia (Immagine dal web)  Il volto sulla roccia (Immagine dal web)

Era facile da portare: leggera, piegata sempre con la parte del viso in vista, così veniva esposta, oppure, più verosimilmente, confezionata in una custodia robusta, era esposta chiusa, con al di sopra appoggiata un'icona che  riproduceva fedelmente il volto come una fotocopia.

 

Che poi si sono diffuse fino a Borzonasca?

Questa icona devono aver visto i monaci dell'abbazia di san Colombano di Bobbio e che trasmisero a quelli del monastero di Borzone, nei vari pellegrinaggi verso Gerusalemme ampiamente documentati dalla presenza nel museo di Bobbio di ampolle palestinesi risalenti al VI-VII secolo, con le quali veniva portato in Occidente l'olio della Terrasanta. E' molto probabile che vendessero copie perfette del volto come oggi le nostre immaginette, visto che le ampolle con l'olio di Terrasanta assomigliano moltissimo alle bottigliette con dentro l'acqua di Lourdes. 

 

(Paolo Vites)

 

 

SEGUE LA FOTOGALLERY DEL VOLTO DELLA SINDONE SU ROCCIA 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >


COMMENTI
10/06/2015 - Volti donati da Dio (claudia mazzola)

Flavio, 2 mesi un faccino sorridente da mangiare. La Sindone quel Volto nella pietra è Gesù. Queste due meraviglie mi han fatto venire in mente il salmo: gustate e vedete quanto è buono il Signore!