BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAUDATO SI’/ Scacco alla sinistra salottiera che sogna un Papa no global

Pubblicazione:

(InfoPhoto)  (InfoPhoto)

Subito dopo, non c'è il dibattito sui temi profondi, che, invece, possono percepire con la stessa intensità e la stessa dignità tanto i fautori quanto gli oppositori dell'efficacia civile delle unioni omosessuali: come mai la famiglia da modello educativo, pur con tutti i suoi schematismi, è ormai socialmente accettata prevalentemente in quanto ammortizzatore sociale dell'impoverimento generazionale? Su cosa deve insistere l'educazione? Come si garantisce la libertà dell'educazione? La mercificazione della sessualità è un abuso o un valore in un orizzonte etico non cognitivistico? E si può parimenti parlare della famosa discussione con Eugenio Scalfari. A molti è ovviamente sembrata pietra dello scandalo tout court (invece, la discussione di e con posizioni diverse dalla propria, oltre a trasmettere la dignità del proprio travaglio interiore, è spesso incentivabile proprio grazie all'argomentazione religiosa). Gli altri - il "nostro" fronte salottiero, benpensante - ne hanno fatto lo sfavillante ingresso della Chiesa nella modernità.

Quattro errori in una frase sola: come se la cultura ateistica dovesse coincidere con la modernità, come se anche nell'ateismo non vi sia una forte critica interna alle istituzioni della modernità, come se il barometro del dialogo dovesse concludersi nel confronto col secolarismo, come se l'istituzione ecclesiale (nel bene e nel male) non sia nella sua configurazione formale attuale anch'essa influenzata e, finanche, introiettata nella modernità. La leggeremo, questa enciclica. E la studieremo con l'entusiasmo sincero che si dà alle occasioni che possono gettare ponti, contribuire ad avanzare riflessioni, a riscoprire fonti che l'oblio aveva sepolto. Basta, però, con chi cerca, nel solare profilo mediatico di Papa Francesco, così trasversale, il comodo assenso a ogni propria idea e l'ombrello capace a reggere ogni tipo di intemperie.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.