BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

METROPOLITA ANTONIJ/ Senza paura, perché Cristo risponde alla nostra mancanza

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

L'incontro è stato quindi la testimonianza, che la stessa mostra esprime, di cosa genera l'amore a Cristo, centro di tutto: la gioia, la baldanza, la gratitudine e un popolo che questo amore sa vivere anche nel terzo millennio.

Sovvengono infine le parole che Giovanni Paolo II pronunciò qualche anno fa: "Voi non avete patria perché voi siete inassimilabili a questa società", e il commento che fece al proposito don Luigi Giussani: "Non ha patria colui che riconosce la presenza di Cristo — una presenza diversa da tutte le altre — nella propria vita, talmente riconosce questa presenza che è essa stessa a determinare la modalità di veduta, la modalità di percezione, quindi la modalità di giudizio è la modalità di comportamento. È' una Presenza che penetra tutto il tempo, come il significato penetra ogni istante e ogni brandello di cosa".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.