BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LETTURE/ Sciascia e quei riformisti che preferiscono tacere

Pubblicazione:

Leonardo Sciascia (Foto dal web)  Leonardo Sciascia (Foto dal web)

Sciascia misurava la debolezza dell'istituzione ecclesiastica nel metro reale e concreto della sua esperienza siciliana e da uomo libero disprezzava il retaggio giudicante della Chiesa inquisitoriale. Persino in quella critica, però, i più lungimiranti hanno saputo scorgere i semi di un dialogo, di una proposta di rinnovamento pur sempre aperta al reciproco rispetto. 

Davanti a questa varietà tematica, unitaria nei metodi e nelle intenzioni, le mille anime del riformismo italiano hanno spesso glissato, preferendo tacere. E così pure tacciono i lettori di Leonardo Sciascia, certi che il modo migliore di onorarne memoria e pensiero sia soprattutto il ritorno alla sua pagina viva. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.