BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LETTURE/ Un piccolo convento, il piano di Dio e i calcoli degli uomini

Pubblicazione:

Rembrandt, Resurrezione di Cristo (1635-39)  Rembrandt, Resurrezione di Cristo (1635-39)

Un nostro confratello di Gela, padre Giovanni Salerno, in Perù da molti anni, pian piano ha dato luogo ad una molteplice attività missionaria e sociale fino al punto da mettere in opera una sorta di piccola città della solidarietà nelle periferie di Cuzco, "La città dei ragazzi", con l'aiuto del suo gruppo gruppo e di oltre 12 famiglie missionarie e provenienti dall'America Latina, dall'America del Nord e dall'Europa. E' riuscito a creare un movimento di missionari chiamato Servi dei Poveri del Terzo Mondo. Assiste migliaia di persone. Padre Giovanni adesso, lasciato il Perù, a settantott'anni suonati, cerca nuove vie per aiutare i più poveri e si è trasferito a Cuba perché sente di essere chiamato a testimoniare il carisma proprio in quell'isola.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.