BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ "Walesa traditore", la notizia vecchia che smaschera gli xenofobi al governo

Pubblicazione:

Lech Walesa (Infophoto)  Lech Walesa (Infophoto)

Nel 1970 durante un fermo di polizia, mentre sua moglie dava alla luce il loro primo figlio, e mentre nelle strade di Danzica l'esercito sparava sui manifestanti, Walesa ha firmato la dichiarazione di collaborazione con i servizi? Lo si vede anche nel film di Wajda "Walesa l'uomo della speranza", ma forse val la pena riportare le parole di Wadyslaw Frasyniuk, una vera "leggenda" dell'opposizione, uno dei padri di Solidarnosc, che è stato in carcere dal 1982 al 1984 e dal 1985 al 1986 per aver "tentato di sovvertire l'ordine costituito". 

«Tutti questi documenti dovrebbero essere attentamente verificati e controllati. Ma a quelli che non vogliono aspettare e vogliono fare subito i conti con Lech propongo un esame di coscienza. Sono passati dal percorso della salute? (Definizione ironica di una forma di tortura adottata dai Servizi polacchi: si faceva correre il prigioniero tra due file di agenti armati di manganello che lo colpivano alla schiena e alle gambe, ndr). Hanno mai avuto a che fare con i servizi? La maggioranza se ne stava zitta o se la faceva addosso. Davanti a me un agente tirò fuori la pistola, la caricò e mi disse: "Frasyniuk hai fatto il servizio militare, quindi sai che questa è un'arma pesante". Poi me l'appoggiò alla tempia e mi fece vedere la foto dei miei figli mi disse che qualcuno stava andando da loro per violentarli. Per questo anche se non ho mai creduto che Lech abbia collaborato, posso capirlo se ha firmato qualcosa negli anni settanta».

Walesa ha firmato una qualche dichiarazione? Potrebbe essere, ma forse più di una firma su un pezzo di carta valgono le azioni, ciò che ne consegue per la propria vita personale e per la storia. Personalmente credo che la storia stessa abbia già dato un giudizio chiaro su Lech Walesa che nessun revisionismo dettato da ragioni di basso opportunismo politico può mettere in discussione.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.