BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cultura

MOHAMMED GHANI HIKMAT / La festa per il famoso scultore iracheno: il doodle di Google (oggi, 20 aprile 2016)

Mohammed Ghani Hikmat, il doodle di Google per celebrare il famoso scultore iracheno: coniugava arte e devozione per il poplo, pone le basi per ricostruire senso nazionale

Mohammed Ghani Hikmat, doodle di GoogleMohammed Ghani Hikmat, doodle di Google

SI festeggia oggi in nord africa e nel Medioriente il grande scultore Mohammed Ghani Hikmat: iracheno di nascita, internazionale come spirito di arte e lavoro. I paesi arabi oggi festeggiano anche con un doodle di Google specifico per il grande scultore, autore tra i tanti, dell’Iraq Rises Again: è la sua ultima opera, compiuta quattro anni fa in cui viene celebrato il paese iracheno e il suo difficile ma interessante processo di integrazione tra vari gruppi etnici. Un paese da ricostruire, l’Iraq, e questo scultore ha provato a raccontarla con questa e altre opere. Hikmat ha creato opere di rilievo come Sherazade and Shahrayar o la fontana del Kahramana. La particolarità di questo scultore è che spesso lavorava su opere ispirate dalle storie de “Le mille e una notte”: artista, sognatore, ma anche attivista, Mohammed Ghani Hikmat era responsabile della bonifica dell’arte al Museo Nazionale dell’Iraq durante i traumi politici dei primi anni 200, con la guerra mossa dagli Stati Uniti di Bush Jr. Lavoro visibile in Iraq come in altre parti del nord africa e dei paesi arabi, specie nel centro città e in piazze affollate, prima e dopo le primavere arabe. Una connessione unica tra arte e popolo iracheno che gli è valsa la riconoscenza anche di  Google che ha piazzato il logo che vedete qui sopra nella foto per celebrare l’87esimo anniversario di questo grande artista. Hikmat è infatti ricordato oggi come devoto al suo popolo e alla rappresentazione della vita irachena.

© Riproduzione Riservata.