BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LETTURE/ Il Mediterraneo: opportunità o rischio?

Pubblicazione:

LaPresse  LaPresse

Ed è proprio questo il cambio di mentalità che sembra necessario per spostare la prospettiva da guerra tra posizioni contrapposte (dove da una parte gioca un ruolo strategico la propaganda dell'Isis e dall'altro ci sono i media che creano l'idea di un mondo di terrorismo puro che avanza) a una visione del mondo del futuro dove sia non solo possibile convivere, ma addirittura necessario e positivo  per entrambi. "Non dobbiamo farci invadere — ha poi concluso Caracciolo — dalla paura che fa crescere le intolleranze e le xenofobie. Se l'Europa e l'Italia devono avere un futuro non possono che averlo con e nel Mediterraneo. Ognuno di noi deve impegnarsi quotidianamente con un obiettivo: ricostruire un circuito mediterraneo nel quale le genti, le merci, i capitali e le idee possano riprendere a muoversi liberamente".
Oggi, più come mai, come cittadini italiani ed europei abbiamo di fronte a noi il bivio che può cambiare il nostro domani. Il Mediterraneo: opportunità o rischio? Se vincerà la paura e l'assenza di dialogo, il nostro futuro sarà sempre più incerto e pieno di scontri. La nostra speranza? I giovani di entrambe le parti, i circuiti e non le barriere.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.