BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cultura

EBREI E CRISTIANI/ Con l'avvenimento di Dio che chiama l'uomo, nasce l'io

Caravaggio, Sacrificio di Isacco (particolare) (1603-04) Caravaggio, Sacrificio di Isacco (particolare) (1603-04)

Ma tra veri ebrei e cristiani il legame profondissimo è molto più che con le altre religioni: perché "il mistero di Dio — ha notato Carbajosa — ha fatto irruzione nella storia con Abramo. E lì, con l'avvenimento di Dio che chiama un uomo, che nasce nella civiltà umana l'io". Per Korn ebrei e cristiani possono come nessun altro affermare la dignità della persona perché immagine di Dio, la sacralità della vita perché il Creatore non è un Dio di morte, la certezza che è una follia irreligiosa uccidere in nome di Dio".

© Riproduzione Riservata.