BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FACEBOOK/ Primo "Silent Rave" in Italia: in 500 ballano con gli auricolari

Pubblicazione:

Divertirsi senza dare fastidio a nessuno creando un grande discotesa sileziosa sulle sponde del Canal Grande: circa 500 giovani hanno partecipato al primo “Silent rave” italiano ballando con la cuffia sulle orecchie al ritmo della stessa musica sul piazzale della stazione ferroviaria di Venezia. L'appuntamento, circolato nei giorni scorsi su Facebook, ha richiamato molti meno ragazzi del previsto, ma la festa è stata comunque un successo: nessuno si è lamentato per il rumore di fronte alla scena un po' surreale dei giovani con i loro i-pod e Mp3 in tasca che si dimenavano in silenzio sulle note sparate direttamente negli auricolari.

 

Discoteca silenziosa - Ieri sono arrivati da tutto il Veneto per partecipare al 'Silent rave', una novità per l'Italia ma non per l'estero. A importarla è stato uno studente di Scorzé, Gheorghi De Falco, 21 anni, che il mese scorso ha creato un gruppo su Facebook raccogliendo migliaia di adesioni virtuali: "Non si sono presentati tutti? Sono soddisfatto ugualmente - commenta sui giornali locali - L'idea mi è venuta perché a Venezia, che è una città universitaria, ci sono poche iniziative". Grazie a lui, il piazzale della stazione di Venezia si è trasformato per qualche ora in una discoteca silenziosa con lo sfondo del Canal Grande.

 

GUARDA IL VIDEO

 



© Riproduzione Riservata.