BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GUSTO/ Sull’Altopiano della Paganella un’iniziativa all’insegna del gusto: vini e prodotti tipici delle dolomiti

Pubblicazione:

prodotti_tipici_trentinoR375_19genn10.jpg

Altopiano della Paganella, esperienze di gusto - Montagna d’inverno è sinonimo di sport nella neve, ma non solo. Sono molteplici le iniziative che, nelle valli italiane, promuovono anche altri aspetti della bellezza, della tradizione, delle iniziative del gusto delle nostre località di montagna. Una di queste riguarda l’Altopiano della Paganella, nelle Dolomiti di Brenta, dove tutti i giovedì dal 4 febbraio al 4 marzo 2010 chi vuole trascorrere una serata all’insegna del gusto, potrà recarsi presso le osterie tipiche dell’Altopiano della Paganella o assaggiare i piatti della tradizione alloggiando negli hotel quattro stelle aderenti all’iniziativa. Non solo un’esperienza di gusto, ma anche la possibilità di ascoltare direttamente dalla voce dei produttori della Strada del vino e dei sapori della Piana Rotaliana i segreti della realizzazione dei piatti. E ad accompagnare i prodotti dell’Altopiano della Paganella non mancheranno le degustazioni di vini e grappe tipici.
L’Altopiano della Paganella è facilmente raggiungibile dall’autostrada del Brennero: una quindicina di chilometri dall’uscita San Michele all’Adige. Lungo il tragitto si spalanca il maestoso scenario delle Dolomiti del Brenta, mentre a fare da cornice c’è la grande foresta che si stende verso la Paganella. Una meta sciistica ambita non solo per lo straordinario ed incontaminato scenario del Parco Naturale Adamello Brenta, la vicinanza alle arterie stradali principali, ma anche per l’offerta di impianti di risalita all’avanguardia, piste adatte sia ai più esperti nelle varie discipline che ai principianti, strutture sportive e ricreative adatte a grandi e piccini. E anche altre esperienze per chi non scia: escursione con le ciaspole, wellness, relax in natura.

 

Clicca qui sotto >> per continuare a leggere l'articolo sulle esperienze di gusto sull'Altopiano della Paganella



 



  PAG. SUCC. >