BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LE MAPPE DEGLI STEREOTIPI/ Italiani: pizza, spaghetti e mafia. E noi come vediamo il resto del mondo?

Pubblicazione:

 

 

GLI STEREOTIPI DEGLI USA  - Ancora più semplicistica è la suddivisione dei Paesi europei dal punto di vista americano. Partendo dai Paesi più vicini agli Usa, il Portogallo equivale al Brasile, la Spagna al Messico. I Francesi sono “maleodoranti”, mentre gli italiani, manco a dirlo, mafiosi, anzi “padrini”. Gli inglesi, poi, per la noia e il sentore di antico che suscitano nel popolo americano sono delle “mummie”, mentre gli irlandesi fanno venire in mente “San Patrizio”. I Paesi slavi non sono nient’altro che la “residenza del male”, quelli scandinavi “l’unione socialista”. I russi, infine, come era prevedibile, sono tutti “comunisti”.

 


LA MAPPA DEGLI STEREOTIPI AMERICANI NEI CONFRONTI DELL'EUROPA 

 

 


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE  A LEGGERE L'ARTICOLO 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >