BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Curiosità

LE MAPPE DEGLI STEREOTIPI/ Italiani: pizza, spaghetti e mafia. E noi come vediamo il resto del mondo?

print-europe-italyR400.jpg(Foto)

Come ci considerano gli altri Paesi europei e come considerano le altre nazioni? Tra gli stereotipi più divertenti, quelli della Bulgaria, per cui non saremmo altro che “la terra degli spaghetti”, mentre i francesi “produttori di formaggi e altri profumi” e la Russia “il Grande Fratello; la Germania, guarda caso, si ricorda di noi per la pizza e i musei, mentre reputa il Portogallo “Oceania e la Svezia patria dell’Ikea; per la Polonia siamo il Paese della Chiesa Cattolica, al contrario dell’Inghilterra: “atei traditori”; La Russia, infine. Per i cosacchi, non siamo altro che uno “Shopping center”.

© Riproduzione Riservata.