BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALENDARIO MAYA/ Secondo un nuovo studio, la fine del mondo non sarà il 21 dicembre 2012. Quando? Non si sa

Pubblicazione:

calendariomaya_R400.jpg



LA SCOPERTA DI ALDANA –
Ma c’è di più. Nuovi studi propongono nuove letture della profezia apocalittica dei maya. Un nuovo studio, effettuato dal professor Gerardo Aldana dell’università di Santa Barbara in California, sposterebbe la data profetica del 21 dicembre 2012 di 50 o anche 100 anni.

Lo spiega in un capitolo del suo nuovo libro, Calendars and Years II: Astronomy and Time in the Ancient and Medieval World", Aldana pone dubbi sul modo in cui fino a oggi il calendario maya è stato convertito con il nostro calendario gregoriano. Spiega Aldana: “Uno dei problemi maggiori è che ci sono poche persone al mondo che sono in grado di occuparsi di astronomia, epigrafia e archeologia. E siccome ci sono poche persone che se ne occupano, lo fa gente che non ha la visione completa del problema. Ottenendo quindi solo risultati parziali e spesso divertenti”.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DEI NUOVI STUDI SULLA FINE DEL MONDO


 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >