BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA CAPITALE DELLE CORNA/ Milano la capitale del tradimento, un viaggio nei “luoghi” delle corna

Pubblicazione:

tradimento_sposiR400.jpg
<< Prima pagina



Un latin lover come leggenda vuole? No, il traditore, stando allo studio dello psicologo dell’evoluzione giapponese Katoshi Kanazawa, è un individuo che risulta più stupido della media e poco affidabile in ambito lavorativo proprio perché eccessivamente impegnato nel gestire gli “affari di corna”, che spesso richiedono non poca organizzazione. L’età del traditore è di 44 anni in media tra uomini e donne.

LA CLASSIFICA DEI TRADIMENTI - L’avvocato Gian Ettore Gassani presidente nazionale dell’Associazione avvocati matrimonialisti italiani che ha elaborato lo studio partendo dai dati raccolti da Istat, Eurispes ed Eures, afferma che in realtà non sono i milanesi i traditori. Milano, come altre città che sono centri di affari, fiere e convegni, i “traditori” sono soprattutto quelle persone che qui vi arrivano per motivi di lavoro. Trovarsi soli in una città lontana, è motivazione sufficiente per le corna.

L’avvocato ha stilato anche la classifica delle corna: Milano, Roma Bologna, Venezia e Napoli. Tra le novità scoperte dallo studio, è che anche al sud si comincia a tradire alla grande e in maniera meno sfacciata.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LA CLASSIFICA DELLE CITTA' DELLE CORNA


 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >