BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CITTA’ DA RIDERE/ Germania, Inghilterra, Stati Uniti e anche Italia: quando i nomi delle città hanno un doppio senso

Pubblicazione:

L'insegna stradale della cittadina austriaca di Fucking  L'insegna stradale della cittadina austriaca di Fucking



ALTRI NOMI BIZZARRI – Se gli austriaci piangono, gli americani e gli inglesi hanno poco da ridere. L’elenco delle città con nomi bizzarri – e per di più con un significato nella loro stessa lingua – è davvero lungo. Nel Michigan ad esempio c’è l’inferno, cioè la città di Hell. Fa loro concorrenza Hellhole, “buco dell’inferno”, nell’Idaho, ma per sicurezza abbiamo anche il “purgatorio”, Purgatory, nel Maine. Nel Vermont è anche peggio, e ci domandiamo se colà abbiano le chiese:Satans Kingdom, il regno di Satana.

Meglio in Florida, dove possono davvero dire che è Natale tutti i giorni: ecco la città di Christmas. Nell’Oregon c’è un paese in cui la vita deve essere noiosissima: si chiama infatti Boring (“noioso”) mentre nell’Essex, Inghilterra, chi vive in questa città deve essere bruttino, o bruttina è la città stessa: si chiama infatti Ugley (“brutto”).

Questi, specie le donne, sono messi peggio di tutti: ovviamente hanno una scuola, un bell’istituto femminile, che si chiama “Ugley Women’s Intitute”: la scuola delle donne brutte! Qualche nome buffo anche in Turchia, non si sa se gli abitanti siano fan dell’uomo pipistrello, ma abbiamo la città di Batman. Mentre i francesi hanno … Condom… Due città, crediamo, si meritano il record di nome più lungo: una in America:Chargoggagoggmanchauggagoggchaubunagungamaugg Lake (che in qualche dialetto indiano o qualcosa del genere significherebbe “inglesi a Manchaug nel luogo di pesca al Boundary).


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DI ALTRE CITTA' DAI NOMI ASSURDI

 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >