BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TIPI STRAVAGANTI/ (Video) Il concorrente anti-affitti sbaraglia i politici vecchio stile

Pubblicazione:

mcmillanR400.jpg

Non è la prima volta che Jimmy McMillan tenta la carriera politica, ma questa volta gli è bastata una frase per diventare una star del web. Personaggio decisamente sopra le righe, McMillan è diventato un «eroe» mediatico quando durante un dibattito ha dichiarato, a modo suo, che «l'affitto è dannatamente troppo alto».

 

La principale posizione di McMillan, 64 anni, che si è candidato per la carica di governatore di New York, è infatti che l’affitto nella Grande Mela sarebbe troppo alto per chi ci abita. La sua proposta è quindi di abbassarlo per alleggerire la pressione finanziaria, fermare la povertà e incrementare l’occupazione dei cittadini della metropoli. Nei suoi comizi McMillan è solito anche declamare a gran voce un altro motto: «Colazione, pranzo e cena». Un modo terra terra per indicare la sua intenzione di fermare la fame e la povertà a New York. Ma il vero pezzo forte dei comizi di McMillan è la polemica sugli affitti, tanto che il candidato è arrivato a chiamare il suo partito come il suo motto preferito: «L'affitto è dannatamente troppo alto».


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO 

 



  PAG. SUCC. >