BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TIPI STRAVAGANTI/ (Video) Il concorrente anti-affitti sbaraglia i politici vecchio stile

Pubblicazione:

mcmillanR400.jpg
<< Prima pagina

 «E’ quello che volevo fare – ha ammesso -. E a portarmi qui sono stati i miei baffoni e il motto “L'affitto è dannatamente troppo alto”». Le persone che hanno partecipato al confronto tra i candidati hanno confermato che McMillan è stato sicuramente il partecipante che si è impresso di più nella loro memoria. Come dichiarato da Phil Hecken, 41enne del Minnesota, al quotidiano New York Daily News, «il candidato del partito “L’affitto è dannatamente troppo alto” è stato in assoluto il più divertente». «Penso che sia un vero attore e che sia uscito vincitore dal dibattito», ha aggiunto Arlene Haime di Merrick, sostenitrice del Partito democratico.

 

Anche il sindaco democratico di Rochester, Robert Duffy, si è complimentato con McMillan. «Anch’io penso che l’affitto sia alto – ha aggiunto Duffy durante il dibattito -. Non conosco bene McMillan, ma è stato molto coerente e comunicativo per l’intera serata». E se i favoriti per la carica di governatore di New York sono il democratico Andrew Cuomo e il repubblicano Carl Paladino, a McMillan va il merito di stare diventando rapidamente un fenomeno popolare. All’indomani della sua uscita alla Hofstra University, tutti i quotidiani hanno scritto che Cuomo è stato il beniamino della folla durante il dibattito, con le sue inconfondibili basette e i baffoni e la sua interminabile tirata contro gli affitti alti in tutto lo Stato. Decretandolo come il vero vincitore del dibattito.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >