BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Curiosità

I MISTERI DI MARTE/ Una foto misteriosa mostra tatuaggi e cicatrici sulla superficie del pianeta rosso

I tatuaggi di MarteI tatuaggi di Marte



Con “dust devil”, la polvere del diavolo, qui sul pianeta Terra si definiscono quei vortici simili ai tornado che infestano in special modo le zone desertiche del nostro pianeta. Possono avere dimensioni che variano da mezzo metro fino a dieci metri di larghezza, e un’altezza che varia da pochi metri fino a mille.

Non sono devastanti come i tornado anche se a volte possono esserlo, ma sicuramente sono fastidiosi e bizzarri, tanto che l’immaginazione umana li ha appunto paragonati a qualche diabolico scherzetto, definendoli “polvere del diavolo”.

Su Marte, ce ne sono tantissimi. Specialmente nella zona del cratere di Russell, un campo di dune dal diametro di circa 140 chilometri, così chiamato in onore dell’astronomo americano che lo scoprì, Henry Norris Russell. Ed è dal cratere di Russell che è giunta la foto misteriosa.