BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA CLASSIFICA/ Dopo i guasti della Qantas, ecco quali sono gli aerei più pericolosi

Pubblicazione:

aereo_caduto_R400.jpg

 

Il triste primato, secondo i dati JACDEC, in termini percentuali spettano al modello Airbus A320, del quale sono state prodotte 2.444 unità, di cui 20 coinvolte in incidenti per un totale di 631 decessi. Mentre il Boeing 757, prodotto in 1.050 unità, è stato coinvolto in incidenti con 582 morti. Il giudice tedesco Jacdec Jan-Arwed, intervistato dalla Bild, ha dichiarato: «L'anno 2010 ha registrato 889 decessi nel traffico aereo civile. Si tratta di 122 in più rispetto all'anno scorso, con una crescita pari al 16 per cento. Finora, tuttavia, nessuna delle principali compagnie aeree in Europa sono state coinvolte in gravi incidenti, a essere colpite solo le linee più piccole, per lo più dalle regioni periferiche del mondo». Lufthansa Cargo fa eccezione in quanto ha perso un aereo, senza però riportare vittime.

 

i dati JACDEC raccolti da Richter Jan-Arwed, sui modelli aerei che hanno registrato più vittime in termini assoluti. Il modello sul quale sono avvenuti in assoluti più incidenti mortali è il Boeing 727, che ha riportato 3.927 morti e 106 incidenti su 1832 pezzi, che hanno reso l’aereo irrecuperabile. Al secondo posto il Boeing 373 Classic 100-200-300, che ha totalizzato 3732 vittime su 725 pezzi.

 


CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELL'ARTICOLO



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >