BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RYANAIR/ Passeggeri infuriati per il cambio di destinazione occupano un aereo

ryanair_R400.jpg (Foto)



Un auto dirottamento, insomma. Una volta che l’aereo era fermo sulla pista, i passeggeri hanno così scoperto di trovarsi a loro insaputa in un altro Stato. E’ scoppiata la rivolta.

Ecco cosa succede una volta che scoprono di essere in Belgio invece che nella natìa Francia. Decidono di occupare per protesta l’aereo. Insomma: occupazioni di scuole, università, anche ospedali se ne sono viste tantissime. Ma questo è il primo caso di occupazione di un aeroplano. In realtà, non è chiaro cosa volessero ottenere i passeggeri con una occupazione durata quasi quattro ore.

Probabilmente volevano ottenere un altro volo verso Parigi: le autorità belghe infatti avevano offerto un trasporto in bus fino a Parigi, un viaggio della durata di 350 chilometri, ma loro hanno rifiutato. Intanto piloti e membri del personale se ne scendono e li lasciano... con i gabinetti chiusi a chiave.