BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BANDIERE/ Il Myanmar cambia bandiera, suscitando polemiche. Ma altre popolazioni vorrebbero fare lo stesso

Pubblicazione:

La nuova bandiera della Birmania  La nuova bandiera della Birmania



AUSTRALIA –
Uguale problema si pone per la vicina (ma molto più vasta) Australia. La bandiera australiana è molto simile a quella neozelandese. Stesso campo blu, stesso triangolo laterale con l’Union Jack più sei stelle, quelle dei sei stati che la compongono. I motivi dietro la richiesta di cambio sono più o meno gli stessi dei vicini neozelandesi: la bandiera attuale è troppo un ricordo della passata dominazione inglese, quello che si vorrebbe è qualcosa che ricordi l’originale popolazione aborigena. Esiste in Australia un movimento che sostiene questo cambio, si chiama “Ausflag”.

I motivi principali dietro la richiesta di cambio, oltre alla presenza della bandiera inglese: nella bandiera non sono rappresentati i colori ufficiali del’isola, verde e oro. La bandiera non riflette l’attuale composizione multiculturale dell’Australia, mettendo in preminenza solo i primi coloni inglesi. Ma anche l’idea di sostituirla con i colori aborigeni non ha trovato grande sostengo generale, sebbene nel 1995 il governo australiano ne abbia approvato l’ufficialità: si tratta di un cerchio giallo (il sole) in mezzo a due bande orizzontali nera (superiore, simbolo degli aborigeni) e rossa (inferiore, la terra rossa ocra e anche motivazione spirituale).



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE I CASI DI POPOLI CHE VOGLIONO CAMBIARE BANDIERA




< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >