BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INQUINAMENTO/ Le dieci città da evitare per chi va in vacanza

Pubblicazione:

Linfen in Cina  Linfen in Cina

 

 

TIANYING (CHINA) – Una città industriale, come ce ne sono molte in Cina, nella cintura industriale nordorientale, Tianying produce oltre la metà del piombo del Paese. A causa della tecnologia di basso livello e della mancanza di regole, molti dei metalli tossici finiscono nel suolo e nell’acqua di Tiangying. Contaminando il sangue dei bambini e riducendone le capacità cognitive. Nel frumento sono stati trovati livelli di piombo fino a 24 volte oltre i limiti cinesi, che sono ancora più stringenti delle limitazioni Usa al piombo.


SUKINDA (INDIA) – Il cromo esavalente, cui è stato dedicato anche il film «Erin Brockovich», è un pericoloso metallo pesante utilizzato per la produzione di acciaio inossidabile e per la colorazione delle pelli ed è cancerogeno se inalato o ingerito. A Sukinda, che contiene una delle più grandi miniere a cielo aperto di cromite nel mondo, il 60% dell’acqua potabile contiene cromo esavalente a livelli oltre il doppio degli standard internazionali. Un gruppo indiano per la salute ha stimato che l’84,75% delle morti nell’area della miniera – dove non esistono limitazioni imposte dalla legge – sono causate dalle malattie legate alla cromite.
 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >