BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FACEBOOK/ Tutte le bufale che terrorizzano gli utenti del social network

Pubblicazione:

facebook-r400.jpg

 

 

BURLONI 2.0 – La maggior parte delle bufale che circolano su Facebook sono delle semplici burle inventate da qualche persona in vena di scherzi. Il sito hoax-slayer.com, specializzato nello smascherare le bufale on-line, ne cita due. Uno è un messaggio che mette in guardia da un virus che starebbe utilizzando le foto di Facebook per penetrare nel software, rubare informazioni e distruggere i computer infettati. Mentre un altro avverte gli utenti del social network a non cliccare sul link della funzione «Nuovi regali per te», perché questo innescherebbe un virus che diffonderebbe automaticamente dei commenti attraverso Facebook. 
 

BUFALE DENIGRATORIE – Altri messaggi sono invece meno innocenti, perché mirano a coprire di fango i propri nemici personali accusandoli delle peggiori malefatte. Invitando per esempio a non accettare le richieste d’amicizia su Facebook di Roland Dreyer, Matthias Damberger, Mario Sommer, Fabian Berneder o Frank Becker, perché sarebbero hacker con lo scopo è distruggere il maggior numero di hard disk di inermi utenti del social network. Ovviamente è tutto falso. Nessuno infatti è mai stato infettato da un virus per il semplice fatto di avere accettato richieste di amicizia su Facebook.
 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >